giovedì, Agosto 18, 2022

F1 | Ferrari, Salvate il soldato Ryan

Che situazione al GranPremio di Monaco nella prima fase delle qualifiche!

Da una parte vedi un box, quello della Mercedes, dove tecnici, meccanici e dirigenti vivono in serenità un magnifico duello in famiglia per la pole position. E la spunta per un soffio Hamilton davanti a Bottas.

Dall’altra parte, nel box della Ferrari, ci si domanda quale dei due piloti bisogna salvare. Perché Vettel rischia di essere escluso dalla fase successiva. Ma anche Leclerc può escludere il compagno di squadra e sta correndo però lui lo steso rischio.

di Massimo Bottazzi

Vettel viene inviato in pista – e ce la farà – mentre Leclerc resta fermo in attesa di avere l’ok per entrare all’attacco e difendere la sua posizione Nel frattempo tutti gli gli avversari migliorano, Leclerc si ritrova fuori gioco ed ormai è troppo tardi. Non c’è più il tempo per fare un ultimo giro utile.

E’ fuori. Partirà sedicesimo.

Ricordate il film “ Salvate il soldato Ryan” ? Ecco, forse in Ferrari dovrebbero decidere qual’è il soldato Ryan da salvare. Oltretutto, e qui è l’assurdo, si sarebbero salvati sicuramente tutti e due.

Situazione inspiegabile. Ecco: per favore “Salvate il soldato Ryan”!

Renato Ronco
Renato Ronco
giornalista, specializzato in motoring sportivo e commerciale dal 1963
- Advertisment -
Google search engine

Ultimi articoli