F1 | Test Bahrain: Russell davanti a tutti nelle prove Pirelli
 

 


F1 | Test Bahrain: Russell davanti a tutti nelle prove Pirelli

Il day-2 dei test in Bahrain è terminato. Queste due giornate erano dedicate ai giovani piloti e a Pirelli per iniziare il lavoro sulle gomme 2020.

Ora si torna finalmente a casa. Dopo il weekend carico di emozioni, il circus è rimasto a Sakhir per due giorni di test. Dopo l’emozionante debutto di ieri da parte di Mick Schumacher sulla Ferrari, oggi il figlio del 7 volte campione del mondo è salito invece sull’Alfa Romeo. Sono stati quindi due giorni molto impegnativi per Mick.

Sulla Mercedes è salito invece George Russell. Il pilota Williams aveva un gran bisogno di questo test, dato che con la sua monoposto attuale non può lavorare molto su aspetti fondamentali come assetto e stile di guida, dato che la FW42 è inguidabile e devono essere i piloti ad adattarsi alla macchina e non viceversa. L’inglese è stato anche il più veloce, con il tempo di 1,29 con gomme C5.

Vicina la Ferrari con Vettel, che ha ottenuto il terzo tempo, a tre decimi da Russell. Il tedesco però ha fatto registrare questo tempo con gomma C3, in media un secondo più lenta della C5.

Come detto precedentemente, questi test erano molto importanti per Pirelli, che aveva bisogno di raccogliere dati per le gomme 2020. Il fornitore italiano si è avvalso dell’aiuto di Kvyat, Sainz ed Alonso. Loro tre hanno svolto un programma di lavoro studiato da Pirelli per aiutarli nello sviluppo.

Il prossimo appuntamento sarà in Cina, con la gara numero 1000 della storia di questo sport.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento