F1 | Mazzola: “Alla Ferrari potrebbe mancare carico”

Puntata 176 di Pit Talk, la trasmissione radiofonica condotta da Antonio Granato che ogni lunedì ospita grandi nomi e che commenta, insieme  a loro, i fatti più importanti accaduti in Formula 1.

Qui sotto il banner per riascoltare la puntata:

In questa puntata ad intervenire è stato l’Ing. Luigi Mazzola ex Capo della squadra test della Ferrari di Formula 1.

Granato durante la puntata ha chiesto all’Ing Mazzola se la causa della mancanza di carico sia da imputare all’ala anteriore e se questa potesse creare problemi di bilancio:

Quando si parla di carico lo si deve individuare un po dappertutto quindi l’ala l’anteriore ha sì, certamente quello come scopo principale, quello di fornire carico sull’anteriore e anche quella che poi genera, attraverso la sua conformazione, pulizia di flusso verso il posteriore e che quindi genera carico posteriore. Il bilancio è chiaro che se hai l’ala anteriore è scarica che c’è anche poco carico al posteriore perché il bilancio deve essere sempre garantito.

Che faccia delle velocità di punta elevate si è visto anche a Baku lo si vede anche la facilità con cui riesce a sorpassare e la difficoltà che gli altri hanno nel sorpassarla quindi ci sta che si possa dire che la macchina è ben bilanciata e che potrebbe avere un pò meno carico rispetto ai competitors, per fortuna avendo efficienza, quindi producendo laptime, perché la Ferrari non è che vada piano, è chiaro che la macchina potrebbe avere meno carico rispetto agli altri ma ha certamente anche meno drag rispetto agli altri.

Granato ha poi chiesto se la mancanza di carico potesse essere la causa che sta mettendo in crisi la Ferrari nella gestione delle gomme.

Allora sfatiamo un mito, OK che ne parla anche Sebastian Vettel, ma non è che le gomme abbiano 5° di finestra entro il quale tutti devono stare dentro, cioè è una gomma che messa in pista ad 80 – 90 gradi con le termocoperte va in pista la macchina comincia a sollecitarle arrivano fino anche a 120 gradi, questa benedetta finestra diciamo che è abbastanza larga come come cosa. Si parla di finestra quando non c’è abbastanza carico è lì il nocciolo del discorso, è tutto lì proprio lì. La Ferrari in qualifica non ha avuto problemi di finestra, si dice che si poteva fare la pole position è quindi vuol dire che la finestra c’era. La finestra è come una scusa la si tira fuori quando la macchina non riesce a fare prestazione. 
Infine è stato chiesto a  Mazzola sulla strategia adottata dalla Ferrari in qualifica con il tentativo di qualificare le due monoposto con le gomme medie.
Se tu hai la macchina veloce fino a quel momento, una situazione di quel genere cerchi di mantenerla anzi che andare a giocarsi delle carte nuove, le carte nuove le gioca chi deve recuperare qualcosa.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento