F1 | Alfa Romeo Racing: ecco la nuova C38

L’Alfa Romeo Racing ha tolto questa mattina i veli alla nuova monoposto nella pitlane del Montmelò, prima dell’inizio dei test invernali. La C38 è la denominazione della nuova vettura con cui il Biscione disputerà il mondiale 2019 di F1.

L’Alfa Romeo Racing  è stata l’ultima scuderia a svelare la nuova monoposto 2019. La casa del Biscione torna in veste ufficiale in F1 a partire da questa stagione. C38 è il nome della vettura con cui il marchio di Arese fa il suo ritorno nel circus. La vettura del Biscione ha così chiuso il cerchio delle presentazioni delle nuone monoposto che partecipano al prossimo mondiale di F1.

Quest’oggi è stata presentata nella corsia box del circuito del Montmelò, dove tutt’ora è in corso la prima giornata dei test invernali pre-campionato.

Ma venerdì scorso a Fiorano, la C38 aveva già percorso i primi chilometri con la nuova vettura, anche se con una livrea provvisoria (camouflage ndr).

La livrea ufficiale presentata nella giornata odierna invece, è caratterizzata da una maggiore presenza del color rosso Alfa nelle fiancate, con un vistoso logo del Biscione in entrambi i lati del cofano motore. Tuttavia la livrea è molto simile a quella dello scorso anno, con il color bianco sempre  ben presente nella carrozzeria della vettura.

Ricordiamo che la C38 oltre ad essere spinta dalla power-unit Ferrari, ha il retrotreno uguale identico a quella della Ferrari SF90. La vettura è stata progettata da Simone Resta e Luca Furbato, la quale presenta delle soluzioni molto interessanti sia a livello aerodinamico che telaistico.

La line-up dei piloti per questa stagione è composta dall’ex ferrarista Kimi Raikkonen, e dal nostro Antonio Giovinazzi. Entrambi i piloti puntano ad una stagione da protagonisti, al fine di migliorare ulteriormente l’ottavo posto nei costruttori del 2018.

Il team principal dell’Alfa Romeo Racing Vasseur è molto ottimista per questa stagione, puntando a conquistare punti in ogni GP.

Nella giornata odierna di test è Raikkonen a guidare la monoposto, mentre domani è la volta del team-mate Giovinazzi. Detto ciò, bentornata in F1 Alfa Romeo.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento