Formula E | E-Prix di Marrakesh, orari e anteprima del weekend in Marocco

Secondo appuntamento per la quinta stagione di Formula E, che inaugura il 2019 da Marrakesh con una BMW chiamata a confermare il livello di competitività che gli ha permesso di vincere al debutto assoluto in Arabia Saudita con Da Costa. Tanti i piloti in cerca di riscatto nell’E-Prix del Marocco, dal diretto inseguitore Vergne all’ex-ferrarista Massa.

La nuova Formula E delle Gen2 è chiamata alla prova del nove a Marrakesh, in quella che sarà una gara fondamentale per capire l’effettivo livello delle nuove monoposto in termini di velocità e spettacolo. Nel primo weekend di gara a Ad Diriyah, complici le complicate condizioni dell’asfalto nel corso delle qualifiche e la nuova Attack mode, non sono mancati i sorpassi e l’adrenalina, con la BMW che al debutto ha subito dimostrato di essere la squadra da battere. Ciò nonostante, a mostrarsi incredibilmente veloce è stata che la DS Techeetah di Jean-Eric Vergne, con il campione in carica che ha conteso la vittoria al rivale portoghese fino all’ultimo metro. Grande attesa anche per Audi, desiderosa di tornare al vertice dopo il titolo costruttori dello scorso anno, e per le tante incognite di questa quinta stagione: dalle performance di Felipe Massa a quelle della Mercedes marchiata HWA Racelab.

Lo scorso anno la gara in Marocco fu vinta da Felix Rosenqvist su Mahindra Racing: quest’anno lo svedese verrà sostituito a bordo della monoposto indiana da Pascal Wehrlein, che farà il suo debutto nella serie full-electric proprio a Marrakesh. Il pilota tedesco, dopo un anno nel DTM senza successi, ha deciso di voltare pagina abbandonando Mercedes: Wehrlein ha firmato infatti un contratto con la Ferrari per occuparsi del simulatore, in un’annata in cui alternerà dunque gli impegni in pista con la Formula E a quelli in fabbrica a Maranello con la Formula 1.

Anche in questa occasione si potrà vedere l’E-Prix in chiaro su Italia 1: il canale Mediaset trasmetterà in diretta dalle 15:30, con il via della gara previsto per le ore 16:00. Le qualifiche saranno invece visibili sul canale YouTube ufficiale FIA Formula E a partire dalle ore 12:00. In attesa della seconda edizione del gran premio elettrico in Marocco, clicca qui per rivedere gli highlights dell’E-Prix in Arabia Saudita.

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento