F1 | Kimi Raikkonen lascia la Ferrari e va in Sauber

Kimi Raikkonen lascierà la Ferrari a fine stagione. Arriva l’annuncio ufficiale dal team di Maranello. Contestualmente il finnico ha annunciato il suo ritorno in Sauber per due anni. 

di Francesco Svelto |

 

Kimi Raikkonen lascierà la Ferrari alla fine dell’attuale stagione agonistica. Quello che era nell’aria da giorni, forse sin da Monza, e continuato con un annuncio sibillino da parte di Elkann qualche giorno fa, è stato ufficializzato pochi minuti fa dalla Scuderia Ferrari sul proprio sito internet e canali social.

Link: http://formula1.ferrari.com/it/kimi-raikkonen-lascia-alla-fine-del-2018/

Kimi Raikkonen resta comunque nella famiglia di Maranello. Il finnico ha ufficializzato contestualmente anche il passaggio alla Alfa Romeo Sauber per le prossime due stagioni. Troppo facile capire chi andrà via dal team elvetico a questo punto.

View this post on Instagram

Guess who’s back?! Next two years with @sauberf1team ahead! Feels extremely good to go back where it all began!

A post shared by Kimi Räikkönen (@kimimatiasraikkonen) on

E tra gli annunci in cascata, arriva anche quello di Charles Leclerc. Sarà proprio il pilota monegasco a prendere il sedile della seconda Ferrari dal 2019, come ampiamente preventivato.

Con il breve comunicato diramato sul suo sito, la Ferrari ha voluto ringraziare – e non poteva essere altrimenti – quello che di fatto è ad oggi l’ultimo pilota ad aver conquistato l’iride con il team di Maranello. Raikkonen, dopo il ritorno in F1 e la parentesi Lotus-Renault, in questi anni ha servito la Ferrari con umiltà e abnegazione. Ha dato tanto, Kimi, alla Ferrari, forse più del dovuto, quando magari – col senno di poi – non era forse neanche necessario.

E’ stato il compagno ideale di Vettel. Tant’è che il tedesco ha più volte dichiarato ufficialmente di volerlo accanto a lui anche per la prossima stagione. Ma non è stato accontentato. E dal 2019 si ritroverà al suo fianco Leclerc, un pilota giovane, talentuoso ed estremamente ambizioso. Un pilota che non resterà fermo a lasciarsi impartire ordini per sempre. Una coppia strana, piccante, tutta da capire. Una coppia che la Ferrari dovrà gestire a dovere, un compito nettamente più difficile di quello avuto in questi ultimi anni.

 

Francesco Svelto


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com