GP Cina 2018: Anteprima e orari TV Sky/TV8
 

 


GP Cina 2018: Anteprima e orari TV Sky/TV8

Dopo la doppia vittoria della Ferrari di Sebastian Vettel in Australia e Bahrain, la scuderia di Maranello è chiamata a sferrare il primo allungo decisivo nel corso del Mondiale 2018. Se infatti vincesse in Cina, il tedesco porterebbe il vantaggio sul primo degli avversari, che è Lewis Hamilton, a 24 punti, quasi un Gran Premio.

Si tratterebbe di una prima, seria, ipoteca capace forse di piegare le ambizioni iridate del pilota della Mercedes, ma anche della scuderia di Stoccarda, costretta a fare i conti già con i primi problemi di affidabilità, con la sostituzione in corsa del cambio di Hamilton.

 

Teatro della prossima sfida è il circuito di Shanghai, tracciato il cui layout richiama l’ideogramma “shang” e che si caratterizza per avere una velocità di percorrenza abbastanza elevata.

Se infatti il giro inizia con la tortuosa curva 1-4, a chiocciola, per poi accelerare verso il primo tornante (curva 6); da qui si apre una seconda fase di accelerazione verso il curvone a sinistra 7, seguito dalla controcurva 8 a destra, prima della frenata che porta – dopo aver affrontato la curva 10,. al leggero allungo verso la seconda chiocciola del circuito, costituita dalle curve 11 e 12. da qui si arriva al primo rettilineo con la prima zona DRS, che termina con l’ultimo tornante della gara (curve 14 e 15) e, dopo una specie di “chicane allungata” data dalla controcurva a sinistra numero 16 si torbna sul rettilineo d’arrivo.

L’albo d’oro è abbastanza breve e parte con la festa di Barrichello, che sul podio fa la doccia di champagne al presidente Montezemolo a suggellare una stagione straordinaria sul piano dei risultati. Nel 2005 è invece Fernando Alonso a vincere la gara nella stagione del suo primo alloro iridato. Il 2006, invece, è la volta di Michael Schumacher, che appaiando l’asturiano in classifica si porta in testa per il maggior numero di vittorie, prima di ricevere la doccia fredda di Suzuka. Nel 2007 è la volta di Kimi Raikkonen, seguito da Lewis Hamilton, che su questo tracciato è il primattore incontrastato con 5 successi.

Nel 2009 l’acuto è di Sebastian Vettel con la Red Bull, mentre nel 2010 a vincere è Jenson Button, con la McLaren. L’anno successivo si ripete ancora Hamilton, mentre nel 2012 accade l’impresa che non ti aspetti, con la vittoria di Nico Rosberg che riporta la Mercedes al successo dopo 57 anni. Un successo che poi aprirà una lunga serie di trionfi che partirà nel 2014. Prima, però, c’è ancora spazio per la Ferrari, con la vittoria di Fernando Alonso. Ma dal 2014, come detto, è sfilata Mercedes, che vince le ultime 4 edizioni, in cui chi ha trionfato in Cina si è poi aggiudicato il titolo.

Osservata speciale della gara cinese è la Toro Rosso, autrice dell’exploit del Bahrain, cui fa da contraltare il doppio ritiro accusato dalla Red Bull, che anche in questa stagione si candida a essere la prima inseguitrice di Ferrari e Mercedes, ma che deve registrare questo doppio forfait che, incredibilmente, apre le porte del terzo posto in classifica alla McLaren, momentaneamente tornata tra le grandi. Di certo, viene chiamata a uno scatto d’orgoglio la Williams, unico team a non aver ancora accumulato punti e con una lotta in famiglia che rischia dio scoppiare.

Gli orari Sky Sport F1 HD e TV8 per il GP Cina:

Venerdì 13 aprile 2018

ORARI SKY SPORT F1 HD – Diretta Esclusiva
Prove Libere 1 – Dalle ore 04:00 alle 05:30 – Diretta esclusiva su Sky SportF1 HD
Prove Libere 2 – Dalle ore 08:00 alle 09:30 – Diretta esclusiva su Sky SportF1 HD

—————————————————————————–

Sabato 14 aprile 2018

ORARI SKY SPORT F1 HD – Diretta Esclusiva
Prove Libere 3 – Dalle ore 05:00 alle 06:00 – Diretta esclusiva su Sky SportF1 HD
Qualifiche – Dalle ore 08:00 alle 09:00 – Diretta su Sky SportF1 HD

ORARI TV8 – Differita
Qualifiche – Dalle ore 19:45 – Differita su TV8
—————————————————————————–

Domenica 15 aprile 2018

ORARI SKY SPORT F1 HD – Diretta Esclusiva
Gara – Dalle ore 08:10 – Diretta esclusiva su Sky SportF1 HD

ORARI TV8 – Differita
Gara
– Dalle ore 21:00 – Differita su TV8


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)

Lascia un commento