Test Barcellona F1 2018, Giorno 5: ricominciano le danze

Dopo i primi 4 (3) giorni di test, la Formula 1 torna in pista. Tante le domande che cercano risposte: la Mercedes è davvero così tanto in vantaggio? La Ferrari costretta al recupero? Red Bull riuscirà a risolvere i problemi di affidabilità? Tutte domande che, in parte, troveranno risposte in questi giorni, gli ultimi giorni di test prima del grande inizio della stagione 2018.

Dal nostro inviato al Paddock del Circuit de Catalunya – Barcellona

Giuseppe Gomes– clicca qui per seguire la diretta live su twitter

Fernando Alonso McLaren

Saranno 4 giorni di test particolarmente intensi, gli ultimi che vedranno in pista le vetture della stagione 2018 prima di chiudere pacchi e valige in vista della prima gara in Australia, a Melbourne. Arriviamo alla seconda sessione di test con una lunga serie di punti interrogativi e qualche punto esclamativo che ha fatto saltare in piedi i tifosi della Ferrari. La Mercedes spaventa, nonostante le condizioni climatiche proibitive che hanno visto protagonista il circuito di Barcellona, con una Ferrari apparsa si competitiva, ma ancora qualche decimo indietro. Questa seconda e ultima sessione ha quindi un’importanza cruciale, nel cammino che ci porterà tra qualche settimana alla prima gara.

Ma torniamo qui, a Barcellona, in pista, in attesa che si accendino i motori e si cominci con la vera attività. Oggi saranno protagonisti: Mercedes che scenderà in pista con Bottas e Hamilton, Ferrari con Sebastian Vettel, per Red Bull invece sarà Daniel Ricciardo a calarsi nell’abitacolo. Scorrendo la lista si arriva in Force India con Sergio Perez e Williams, che metterà in abitacolo sia Sirotkin sia Stroll, così come Renault che farà girare nella prima parte della giornata Hulkenberg cedendo poi il volante a Sainz. Toro Rosso con Gasly, Haas con Magnussen, McLaren con Vandoorne e Alfa Romeo Sauber con Ericsson.

Il meteo sembra clemente, con un tiepido sole che sta già riscaldando il nuovo asfalto del circuito di Barcellona, con temperature ancora invernali più che primaverili. Cosa attendersi da questa prima giornata? Essenzialmente tutti i team cercheranno di recuperare il lavoro perduto la scorsa settimana, quindi tanta azione e tante auto alla ricerca dell’assetto ideale. I tempi, come di consueto, andranno presi con le pinze, non essendo a conoscenza delle strategie adottate e del tipo di lavoro che svolgeranno piloti e ingegneri durante queste giornate. Per tutti gli aggiornamenti dalla pista, non perdetevi la nostra diretta su Twitter per essere aggiornati in tempo reale.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

One thought on “Test Barcellona F1 2018, Giorno 5: ricominciano le danze

Lascia un commento