Hamilton e Vettel per un 2018 di fuoco

Il 2018 di F1 si preannuncia infuocato per la nuova sfida Mercedes-Ferrari. Vettel e Hamilton lotteranno per il quinto titolo mondiale, un traguardo centrato solo da Fangio e Schumacher (arrivato poi a sette titoli).

Tra un mese circa le nuove monoposto di F1 saranno presentate alla stampa. Le squadre si stanno muovendo e riorganizzando, le vetture stanno sviluppando gli ultimi dettagli. Il momento sembra essere statico ma all’interno delle factory le attività procedono a ritmo serrato.

Il mondiale 2018 si preannuncia come quello “decisivo” nella sfida tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. I due hanno all’attivo 4 titoli a testa, il vincitore del titolo 2018 uguaglierà Juan Manuel Fangio. L’argentino con i suoi 5  mondiali è il secondo pilota più titolato di sempre, roba d’altri tempi insomma. Più di lui solo Schumacher.

Se Hamilton e Vettel sono già pezzi di storia della F1 attuale con il quinto titolo potrebbero far un passo decisivo nella leggenda di questo sport. Ferrari e Mercedes sembrerebbero poter garantire la lotta al vertice, Red Bull come sempre darà filo da torcere, McLaren motorizzata non più Honda ma Renalut con Alonso non è escluso possa finalmente far sentire la propria voce.

La Ferrari con la nuova monoposto andrà ad affinare l’ottima SF17h  puntando all’affidabilità mancata poi nel momento decisivo. Gli sviluppi da metà stagione in poi saranno fondamentali. Mercedes lo scorso anno dopo Monaco è riuscita a chiudere un gap importante dalla Ferrari. Ecco che la capacità di reazione a stagione in corso sarà la chiave di volta del mondiale. E’qui il punto su cui la Ferrari dovrà dimostrare d’esser finalmente cresciuta per poter ambire ad un titolo che manca da 11 anni.

Tutte le monoposto saranno equipaggiate con halo, curioso vedere se e quanto questo influirà sui piloti e sulla messa a punto delle monoposto.

Detto questo la palla passa ai piloti. Hamilton al di là del valore delle monoposto ha dimostrato di meritare il titolo 2017 più di Vettel. Dopo la sconfitta subita da Rosberg è diventato l’Hamilton più forte di sempre, Vettel è invece parso più nervoso che mai.

A marzo si ricomincia. Chi vincerà il 5 Titolo mondiale sarà davvero sulla strada verso la leggenda.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alessandro Francese

Appassionato di sport, motori e Alfa Romeo ho sempre cercato di fare dei miei interessi un lavoro. Dalla tesi su Gianni Brera al mio impegno quotidiano in una concessionaria, almeno in parte, credo di esserci riuscito. Questo però è solo l'inizio! "Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere." Cit. Ayrton Senna

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com