F1 | Fernando Alonso: la Mercedes e Lauda dicono no
 

 


F1 | Fernando Alonso: la Mercedes e Lauda dicono no

Fernando Alonso, possibile ma non probabile oggetto del desiderio del mercato piloti 2018, riceve un no secco da Lauda. E l’ipotesi Mercedes, come quella Ferrari, è una chimera per lo spagnolo.

di Giulio Saccia

Come abbiamo avuto modo di scrivere, è Alonso l’oggetto del desiderio dei top team o sono i top team l’oggetto del desiderio di Fernando Alonso. Pare che la seconda ipotesi già sostenuta, sia quella più probabile, a questo punto certa. La Ferrari non ha nessuna intenzione di affiancare, qualora Vettel rinnovi, l’austuriano al tedesco. Coppia potenzialmente espolosiva e Fernando in Ferrari ha fatto il suo tempo.

E la Mercedes? Nuki Lauda come al solito non ha peli sulla lingua. E meno male. A proposito delle ipotesi di fantamercato, Lauda in alcune dichiarazioni al quotidiano AS, scarta le ipotesi Ferrari e Mercedes con delle motivazioni ineccepibili e opinioni di chi scrive, condivise:

Prendere Alonso? Abbiamo piloti che fanno bene il loro lavoro, e se Hamilton e Bottas vincono non abbiamo bisogno di un sostituto. Non credo che a Maranello abbiano intenzione di riprenderlo. Ha lasciato la squadra con un contratto ancora in corso, cosa che è successa anche quando era qui alla Mercedes

Ed ecco infatti i nodi di un carattere dello spagnolo che lo ha portato ha fare scelte che lo hanno penalizzato. Amato dai fans, molto meno da chi ha lavorato con lui.

Sempre a proposito di Alonso, Lauda continua in modo netto, evidenziandone le grandi abilità ma anhe i limiti:

E’ veloce, aggressivo, in qualche modo è il migliore. Sfortunatamente non tutti i piloti hanno la possibilità dimostrarlo a causa delle decisioni che prendono. E Fernando ha fatto molti sbagli nelle sue scelte.

Lauda ha sintentizzato la carriera dell’asturiano. L’augurio di appassionato è quello che possa manifestare ancora il suo enorme talento, magari in Indy Car, nel DTM o nel WEC. Certo è che la carta d’identità con il tempo che passa certo non lo aiuta.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Giulio Scaccia

Giornalista ed appassionato, seguo la Formula 1 dal 1978. Da Gilles Villeneuve a Michael Schumacher, sempre la Ferrari nel cuore.

One thought on “F1 | Fernando Alonso: la Mercedes e Lauda dicono no

Lascia un commento