F1 | Alonso non andrà in Mercedes

Fernando Alonso ha parlato per la prima volta dell’accostamento tra il suo nome e il team di Stoccarda. Lo spagnolo si è tagliato fuori dalla lotta al sedile che fino a pochi giorni fa era di Nico Rosberg.

di Francesco Svelto |

Fernando Alonso non andrà in Mercedes. Sembra la fine dei giochi, di una speranza illusoria per molti appassionati e tifosi che speravano in un connubio altamente suggestivo per il prossimo anno. Invece no, il sedile che era di Nico Rosberg fino a pochi giorni fa non sarà del due-volte campione delle Asturie.

Ad annunciarlo è stato proprio Alonso (tramite un tweet che abbiamo riportato in basso) che, quindi, vuol restare a Woking per il 2017, onorando cosi il contratto che lo lega al team diretto da Zak Brown con l’unico obiettivo dichiarato che è quello del titolo mondiale. Le parole di Alonso seguono a breve distanza quelle di Flavio Briatore, che ha anticipato appena qualche giorno fa le chiare intenzioni del pilota.

Al di la del fatto che il target prefissato dallo spagnolo possa essere verosimile o no, il mancato approdo nel team forse più forte della storia del motorsport lascia indubbiamente un po’ di amaro in bocca. Se non altro per la vitalità che un duo del genere avesse potuto portare all’intero circo della F1. Indubbiamente ne con Bottas, ne con Wehrlein, ne con nessun altro la suggestione e la curiosità sarebbero potute salire cosi in alto come con Alonso (da notare che in questo momento le quotazioni di Bottas a Stoccarda salgono in maniera vertiginosa).

Temi come la rivalità che si sarebbe riaccesa con Hamilton a distanza di esattamente dieci anni dai fatti del 2007 e la possibilità di rifarsi del tempo perso per un campione che – oggettivamente – ha raccolto poco in carriera, sembrano destinate quindi ad andare in naftalina forse per sempre. Forse. Perché in F1 di scontato non c’è veramente nulla.

Francesco Svelto


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.