F1 | Verstappen: una calamita per le polemiche

Gli episodi del GP del Messico hanno riportato in auge le polemiche attorno a Max Verstappen. Noi di F1Sport, con un articolo pubblicato sull’ultimo numero di Pit Magazine, vi avevamo anticipato alcune cose. 

 

preview_magazine_4Non c’è che dire, Max Verstappen attira su di se sempre molti chiacchiericci. Attorno alle sue “gesta” in pista si scatenano opinioni differenti e si scrivono fiumi di parole tra gli addetti ai lavori e gli appassionati. Nell’ultimo GP del Messico, l’olandese della Red Bull si è reso protagonista del bel duello con il ferrarista Sebastian Vettel. L’episodio che ha scatenato le polemiche ha riguardato un dritto del #33 che, di fatto, gli ha permesso di guadagnare terreno sul suo diretto inseguitore. Verstappen, giunto terzo al traguardo ma penalizzato, ha poi continuato la diatriba appellando in modo non molto carico il collega della Ferrari.

Noi di F1Sport, nel nostro ultimo numero di Pit Magazine uscito un paio di settimane fa, vi avevamo proposto un interessante opinione su Max Verstappen, sulle sue indubbie qualità di guida ma anche sulle sempre crescenti polemiche che l’olandese stava attirando attorno a se.

Mai più di questi giorni l’argomento torna di assoluta attualità.
Clicca qui per scaricare l’ultimo numero di Pit Magazine

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

One thought on “F1 | Verstappen: una calamita per le polemiche

  • 01/11/2016 at 18:54
    Permalink

    L’ho applaudito tanto dai tempi della Toro Rosso (il sorpasso a Blanchimont), Barcellona, in Canada e a Silverstone con Rosberg… ma ora mi pare si sia montato un po’ la testa.
    Più che una calamita di polemiche è una calamità per chi se lo trova davanti!
    E non è solo con i ferraristi, chiedere a Hamilton per dettagli: hanno dovuto mettere una regola (fatta male!) apposita per non fargli fare quello che nessun altro pilota faceva…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.