F1 | Mercedes testa le nuove Pirelli 2017

Dopo la Ferrari, con Vettel e Raikkonen, è la volta delle Mercedes a testare, sul circuito spagnolo di Montmelò a nord di Barcellona, le nuove coperture Pirelli per il campionato 2017. La soluzione cercata dalla casa italiana prevede pneumatici più larghi, di 8 cm le posteriori e di 6 cm le anteriori, che, unitamente a vetture con maggior carico aerodinamico, dovrebbero garantire più aderenza e più prestazione (si parla di un miglioramento di circa tre secondi a giro) a favore dello spettacolo.

di Francesco Saverio Falco

La casa di Stoccarda scende in pista con la vettura W06 Hybrid del 2015, opportunamente modificata per simulare al meglio i carichi aerodinamici previsti per le nuove vetture nel 2017, schierando per la giornata di mercoledì il leader della classifica mondiale Nico Rosberg e per il venerdì la giovane promessa in forza alla Manor, Pascal Wehrlein, in sostituzione di Lewis Hamilton che, per un problema accusato al piede durante un allenamento, ha preferito riposarsi per preparare al meglio l’appuntamento del prossimo week-end sul tracciato texano di Austin.

L’obbiettivo della Pirelli era quello di simulare le prestazioni del pneumatico slick, ovvero quello da asciutto, ma sia le temperature rigide (circa 17° quelle dell’asfalto) e la pioggia scesa copiosa nel pomeriggio di mercoledì e nell’intera sessione di venerdì hanno reso complessa la raccolta dei dati. Proprio per questo motivo la Pirelli sta chiedendo alle scuderie di poter svolgere i test invernali in Bahrain, dove le buone condizioni climatiche potrebbero simulare molto più realisticamente il caldo e le alte temperature che normalmente si incontrano nel corso di una stagione.

Dall’altra parte, la Red Bull e le scuderie minori si stanno opponendo a questa soluzione per gli elevati costi della trasferta e per le difficoltà logistiche, preferendo rimanere nel circuito catalano. Intanto, nel corso di questo week-end, sarà la stessa casa austriaca a provare i nuovi pneumatici sul circuito di Abu Dhabi, mentre nel prossimo è prevista una riunione tra i team principal e la Pirelli per discutere del tema e trovare un accordo.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento