F1 | Imola si ritira, a Monza il GP d'Italia
 

 


F1 | Imola si ritira, a Monza il GP d’Italia

Con un comunicato diffuso nella giornata di ieri, Formula Imola ritira di fatto la candidatura per il GP d’Italia. Manca solo la firma finale di Ecclesone affinché il più importante evento motoristico nazionale continuerà a svolgersi sul suolo di Monza.

di Francesco Svelto |

 

Imola-Autodromo-Enzo_Dino-Ferrari-2Abbiamo parlato a lungo, su queste colonne, di come Imola, nel corso di questi mesi, si sia candidata ad ospitare l’evento nazionale a fronte delle problematiche che c’erano tra Ecclestone e gli organizzatori di Monza. Proprio Ecclestone, in particolare, con i funzionari di Imola aveva addirittura firmato un pre-contratto affinché fosse proprio l’autodromo romagnolo la sede dei futuri gran premi nazionali.

Monza, dal canto proprio, si faceva forte dell’accordo – si noti: verbale, non scritto – raggiunto (seppur con estremo ritardo e dopo una lunga trattativa) per il rinnovo di Monza e diffuso in una conferenza stampa lo scorso 2 settembre, dove erano presenti Ecclestone, Roberto Maroni, Jean Todt e Sticchi Damiani. Insomma, tutte le più alte cariche della macchina organizzativa della corsa brianzola.

Ma torniamo al presente. Ieri, 26 ottobre, è stata una data importante per le sorti del nostro GP d’Italia. E’ stata (o doveva essere) la giornata in cui il TAR del Lazio – l’organo incaricato a risolvere questa evidente incongruenza – si sarebbe espresso in favore dell’uno o dell’altro. L’organo giuridico, dal canto suo, ha rinviato la sentenza ma l’aspetto più importante è stato il conseguente comunicato di Formula Imola che ha evidenziato un accordo raggiunto con ACI e Sias (gli organizzatori di Monza).

In sostanza, tutte le parti in gioco hanno fatto qualche passo indietro nelle loro intenzioni. Il frutto di questa nuova intesa è che Imola rinuncia alla candidatura ad ospitare l’evento iridato di F1 mentre ACI – in quanto autorità sportiva italiana – si impegna a riportare sul circuito romagnolo importanti eventi motoristici internazionali.

Riportiamo le parti salienti di seguito.

“Avendo preso atto della decisione da parte di FOM e FIA di procedere con la pubblicazione del calendario 2017, con l’inserimento del GP di Monza, riteniamo siano venute meno le condizioni per le quali avevamo candidato il circuito Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola a candidarsi come sede alternativa del GP d’Italia.” — Uberto Selvatico Estense, presidente Formula Imola

“Superate le grandi incomprensioni che hanno caratterizzato i rapporti esistenti tra ACI e Formula Imola, ritengo giusto che, come Autorità Sportiva Nazionale, ci si adoperi per riportare ad Imola importanti eventi motoristici internazionali. Questo, naturalmente, come riconoscimento della lunga storia dell’impianto imolese, che per anni ha ospitato anche la massima formula dell’automobilismo internazionale.” — Angelo Sticchi Damiani, presidente ACI Italia

 

La diatriba Monza-Imola è giunta quindi alla sua conclusione.

 

Francesco Svelto

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

One thought on “F1 | Imola si ritira, a Monza il GP d’Italia

Lascia un commento