F1 | GP Messico: Pirelli, le scelte dei piloti

Pirelli ha comunicato i 13 set scelti da ogni pilota in vista del GP del Messico, prossima tappa del mondiale di F1, che si disputa domenica 30 ottobre sullo storico circuito dedicato ai fratelli Rodriguez. 

Ad appena sette giorni dai fatti di Austin, il GP del Messico va in scena alla periferia della capitale. La 19esima prova del mondiale di Formula 1 vedrà Pirelli portare i medesimi compound usati negli Stati Uniti: mescola media (banda bianca), soft (banda gialla) e supersoft (banda rossa).

I due piloti che si giocano il mondiale, Nico Rosberg e Lewis Hamilton, hanno scelto strategie molto simili e quantomeno “conservatrici”, dati i soli 5 set di supersoft per l’evento. la differenza è che Hamilton avrà un set in più di soft rispetto alle medie. Scelta contraria per il compagno, Rosberg.

Ferrari, ancora una volta, opta per scelte più aggressive di Mercedes e ha scelto sei set di supersoft per entrambi i piloti. Anche a Maranello una piccola differenza interna tra Vettel e Raikkonen, con quest’ultimo che ha scelto un set in più di soft rispetto al tedesco.

Il duo Red Bull ha scelto la stessa strategia – la medesima di Vettel e dei due piloti McLaren – con tre set di medie, quattro di soft e sei di supersoft.

I più aggressivi per questa tornata, comunque, sono i due della Toro Rosso, con ben otto treni di supersoft e solo due di medie.

L’infografica Pirelli riassuntiva delle scelte dei piloti per il GP del Messico 2016 : 

f1-mexican-gp-2016-1476780291


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...