F1 | GP Malesia: Hamilton fa pole e record
 

 


F1 | GP Malesia: Hamilton fa pole e record

Lewis Hamilton fa segnare il nuovo record del circuito di Sepang. Rosberg chiude secondo, poi Red Bull e Ferrari.

 Tutto come previsto. Le Mercedes annichiliscono tutti gli altri nelle qualifiche e Lewis Hamilton conferma il suo garnde talento nel giro secco. Nico Rosberg partirà al suo fianco ma ha rischiato di partire più indietro a causa di errori di guida. Seguono le Red Bull, con Verstappen davanti a Ricciardo, e le Ferrari con Vettel che precede Raikkonen.
Q1
Nella prima sessione, tutti quanti partono con gomme soft, mentre la Ferrari manda in pista i suoi piloti con gomme medie. Vettel e Raikkonen stanno molto tempo in pista, forse per simulare dei long run con queste gomme, poi nel finale montano le soft per fare il giro veloce. Al termine della sessione, Hamilton è primo davanti a Rosberg, Raikkonen, Vettel, Verstappen e Ricciardo. Gli eliminati sono nell’ordine: Ericsson, Nasr, Palmer, Ocon, Wehrlein e Alonso, che ha montato una power unit Honda aggiornata, e per questo sconta delle penalità.
Q2
vettelLa storia si ripete anche nella seconda sessione, in cui le Mercedes premono il bottone magico e tornano a rifilare distacchi importanti alla concorrenza. Lewis Hamilton precede ancora una volta Nico Rosberg, e abbassa i tempi di un secondo rispetto alla Q1. Stavolta però le Red Bull precedono le Ferrari, con Verstappen e Ricciardo davanti a Raikkonen e Vettel. Gli eliminati sono: Bottas, Grosjean, Gutierrez, Magnussen, Kvyat e Sainz.
Q3
Nell’ultima e decisiva sessione, c’è subito qualche sorpresa: mentre Hamilton fa un autentico giro della morte – 1’32″8, Rosberg fa due errori e si ritrova al quinto posto tra le due Ferrari. Il pilota tedesco rientra e monta un secondo set di gomme soft. Nel suo secondo giro, però, fa un altro errore all’ultima curva, dove aveva sbagliato anche prima, a conferma che la rinnovata curva 15 è una sfida non indifferente per i piloti. Nonostante questo, Rosberg si porta al secondo posto al fianco di Hamilton. La seconda fila è composta dalle due Red Bull di Verstappen e Ricciardo, e la terza fila dalle due Ferrari di Vettel e Raikkonen. Seguono le due Force India di Perez e Hulkenberg, poi Button e Massa.

Queste qualifiche confermano in modo netto i valori in campo. La Mercedes si dimostra imbattibile sul giro secco e vedremo domani in gara se sarà lo stesso. Seconda forza è la Red Bull davanti alla Ferrari. Queste due squadre puntano al podio grazie a un buon passo gara, ma la sensazione è che la Red Bull abbia qualcosa in più. Dietro alle tre “big” si conferma un’ottima Force India che nel corso dell’anno è cresciuta molto, oltre a Button con la McLaren e Massa con la Williams.

Di seguito il riepilogo dei tempi.

POS PILOTA TEAM TEMPO GAP
1 Lewis Hamilton Mercedes 1m32.850s
2 Nico Rosberg Mercedes 1m33.264s 0.414s
3 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m33.420s 0.570s
4 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m33.467s 0.617s
5 Sebastian Vettel Ferrari 1m33.584s 0.734s
6 Kimi Raikkonen Ferrari 1m33.632s 0.782s
7 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m34.319s 1.469s
8 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m34.489s 1.639s
9 Jenson Button McLaren/Honda 1m34.518s 1.668s
10 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m34.671s 1.821s
11 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m34.577s 1.727s
12 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m35.001s 2.151s
13 Esteban Gutierrez Haas/Ferrari 1m35.097s 2.247s
14 Kevin Magnussen Renault 1m35.277s 2.427s
15 Daniil Kvyat Toro Rosso/Ferrari 1m35.369s 2.519s
16 Carlos Sainz Toro Rosso/Ferrari 1m35.374s 2.524s
17 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m35.816s 2.966s
18 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m35.949s 3.099s
19 Jolyon Palmer Renault 1m35.999s 3.149s
20 Esteban Ocon Manor/Mercedes 1m36.451s 3.601s
21 Pascal Wehrlein Manor/Mercedes 1m36.587s 3.737s
22 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m37.155s 4.305s

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Marco Bottamini

Seguo la F1 dal 2000, GP di Suzuka... Da allora, il mio amore per la regina del motorsport è diventato indissolubile. Ogni domenica è un rito, un brivido, un'emozione, sull'onda della velocità.

Lascia un commento