F1 | Continuano i test Pirelli: ecco le nuove gomme nel dettaglio

Continuano i test Pirelli in Spagna ed in Francia con Ferrari e Mercedes. Per la Rossa oggi ha girato Kimi Raikkonen. Poi toccherà a Sebastian Vettel. Mercedes in pista con Pascal Wehrlein. Vediamo il dettaglio delle nuove coperture per la prossima stagione.

di Giulio Scaccia

I test di sviluppo delle coperture Pirelli 2017 proseguono questa settimana con Ferrari e Mercedes, in azione rispettivamente sui circuiti di Barcellona e Paul Ricard, al volante di muletti realizzati per simulare i livelli di carico aerodinamico 2017.
Pirelli_2017_ant I nuovi pneumatici sono del 25% più ampi rispetto a quelli utilizzati attualmente, sia sull’anteriore che sul posteriore. Le foto mostrano chiaramente la differenza.

Questa modifica fa parte dei cambiamenti che verranno introdotti il prossimo anno e che renderanno le vetture  notevolmente più veloci.
Queste saranno le misure delle coperture 2017:
305/670-13 all’anteriore e 405/670-13 al posteriore.

Il diametro delle intermedie sarà di 675mm; quello delle full wet di 680mm.

A Montmelò Kimi Raikkonen è sceso in pista oggi sulla Ferrari, con Sebastian Vettel pronto a prendere in consegna la monoposto domani a conclusione della due giorni di test. Mercedes è impegnata invece al Paul Ricard per tre giorni, con Pascal Wehrlein in pista.

Pirelli_raikkonenI pneumatici P Zero slick sono il focus delle due sessioni di test che si svolgeranno questa settimana. Il programma di sviluppo prevede l’utilizzo di nuove mescole e nuove strutture e continuerà alla fine del mese di settembre.

Nei test odierni sono stati completati senza alcun problema 111 giri da Ferrari e 134 giri da Mercedes, con condizioni di clima caldo e asciutto su entrambi i circuiti ospitanti.

 


Giulio Scaccia

Giornalista ed appassionato, seguo la Formula 1 dal 1978. Da Gilles Villeneuve a Michael Schumacher, sempre la Ferrari nel cuore.