F1 | Manor Racing: Ocon prende il posto di Haryanto
 

 


F1 | Manor Racing: Ocon prende il posto di Haryanto

Con un annuncio dato un’ora fa, la Manor Racing annuncia l’approdo del francese Esteban Ocon nel team. L’avventura di Rio Haryanto in F1 è conclusa. 

manor-haryanto-australia-2016Rio Haryanto è stato la più grande anomalia, per così dire, della F1 2016. Spinto nella massima categoria a quattro ruote dal suo governo e dal popolo indonesiano, ha corso le undici gare finora disputate di questa stagione, grazie ai finanziamenti ricevuti.

Ora però i soldi sono finiti, e chiusi i rubinetti è finita anche la sua corsa.  Il pilota indonesiano non si è mai distinto in questa stagione, tanto da essere considerato quasi una “chicane mobile”, e questo ha certamente contribuito alla perdita del sedile da titolare.

Al suo posto la Manor ha annunciato Esteban Ocon, pilota francese di 19 anni, che ha corso nel DTM con la Mercedes – team che, tuttora, lo ha sotto contratto – ed è stato anche pilota di riserva della Renault F1.

Ocon è considerato uno degli astri nascenti della F1, e ha fatto una buona impressione già nelle prove libere di un paio di appuntamenti quest’anno, con Renault.

Soddisfatte tutte le parti in causa: Dave Ryan, Racing Director della Manor, Cyril Abiteboul della Renault, che ricalca l’ “ottima relazione” tra Mercedes e Renault, Toto Wolff, che parla della Manor come un “ambiente ideale” per crescere giovani piloti, e chiaramente lo stesso Ocon, che si dichiara “eccitato” per questa nuova avventura.

Il pilota francese farà il suo debutto nel weekend di Spa, alla fine di agosto. Come un certo Michael Schumacher, nel 1992. Si tratta di una coincidenza, ma si spera possa essere di buon auspicio per il giovane pilota.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Marco Bottamini

Seguo la F1 dal 2000, GP di Suzuka... Da allora, il mio amore per la regina del motorsport è diventato indissolubile. Ogni domenica è un rito, un brivido, un'emozione, sull'onda della velocità.

Lascia un commento