F1 | Honda: tutti i token spesi entro fine anno

Honda prosegue il suo intenso lavoro di evoluzione e prevede di spendere tutti i gettoni rimasti per lo sviluppo della propria power unit entro la fine della stagione.

di Francesco Svelto |

La F1 non si ferma mai, neanche in estate, neanche quando sotto il solleone europeo le vetture son tutte a ruote ferme. Anzi, tutt’altro: il mese di agosto e le “ferie forzate” son forse l’occasione buona per recuperare un po’ di terreno ne confronti degli avversari, o per studiare qualcosa di innovativo in vista della prossima stagione.

Yusuke HasegawaE’ di questo parere la factory Honda, che tramite il suo massimo manager, Yusuke Hasegawa, ha fatto sapere di voler spendere tutti i gettoni che le rimangono – dieci – entro la fine dell’anno. Dieci gettoni sono un bottino sufficiente per fare un discreto lavoro, se impiegati nel modo e nelle aree giuste.

E’ fuori discussione che in Giappone si lavori alacremente per fornire alla McLaren un prodotto di indubbio valore. Dopo le magre figure del 2015, i primi – timidi – risultati si stanno facendo vedere già nella prima metà di questa stagione, con Alonso e Button che stanno lottando quasi sempre per i punti in ogni appuntamento iridato.

Da notare come un bell’attestato di stima per Honda arriva anche da uno dei principali competitor: Carlos Sainz, pilota Toro Rosso, addirittura è convinto che il motore montato dalla McLaren sia anche superiore al Ferrari montato sulla sua Toro Rosso (che, precisiamo, è il Ferrari in versione 2015). Se consideriamo che il 2016 per i giapponesi è solo la seconda stagione di F1…

Questo primo importante progresso è stato accolto in maniera positiva dai vertici giapponesi e anche da quelli della McLaren, che mai hanno fatto difficoltà a quotare il proprio telaio come tra i migliori della categoria (quindi per Woking la mancanza di risultati era proprio da ricercare nella power unit).

La Honda approccia la seconda metà di stagione, quindi, in maniera propositiva e speranzosa di poter preparare il terreno per la versione 2017 del proprio motore. Vogliamo ricordare che dal prossimo anno la famigerata regola dei “gettoni di sviluppo” per le evoluzioni della power unit scomparirà del tutto (anche se ci saranno altre forme di limitazioni a riguardo). Ma dal momento che le architetture non cambieranno e il regolamento tecnico in questo settore sarà pressochè identico, è importantissimo gettare le basi per il prossimo futuro sin da ora.

Francesco Svelto


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

One thought on “F1 | Honda: tutti i token spesi entro fine anno

Lascia un commento