F1 | Bottas prossimo al rinnovo in Williams

Il manager di Valtteri Bottas ha riportato che il rapporto tra il finnico e la Williams è ben lungi dal concludersi.

di Francesco Svelto |

F1-2016-BARCELONE-Test-MONTMELO-Mardi-1er-mars-WILLIAMS-de-Calterri-BOTTAS-Photo-Antoine-CAMBLOR--600x399Man mano che il tempo passa e ci avviciniamo all’estate, la griglia di partenza per il 2017 si definisce sempre di più. A dire il vero, quest’anno molti annunci sono arrivati anche prima del previsto, senza attendere quel periodo che tra agosto e settembre caratterizzava l’impazzata del mercato piloti di Formula 1.

E’ notizia di queste ore che un altro tassello sta per essere confermato e si tratta di Valtteri Bottas. Il finnico prolungherà il rapporto con la Williams, per quel che sarà – l’anno prossimo – il quinto anno consecutivo di permanenza nel team di Grove.

Ad annunciare il quasi raggiunto accordo con il team di Sir Frank è stato il manager di Bottas, Didier Coton, alla rivista inglese Autosport.

Il finnico, più volte accostato alla Ferrari negli ultimi due anni, è molto apprezzato anche dal massimo manager della Mercedes, Toto Wolff. Pilota di talento ma, forse, discontinuo, Bottas si prepara quindi a prolungare quel che il suo manager ha definito come “Una storia infinita!” con la Williams, il team con cui ha debuttato nel 2013 e che gli ha regalato diversi podi – ultimo quello in al GP del Canada – ma ancora nessuna vittoria in Formula 1.

Valtteri Bottas l’anno prossimo compirà 28 anni e la speranza sua – ma anche del team – è quella di riuscire a cavalcare l’onda dei cambiamenti regolamentari in vista per balzare avanti in classifica. La Williams negli ultimi due anni si è rivelata puntalmente la promessa mancata del mondiale, avendo disputato un 2014 molto positivo ma mancando clamorosamente quel salto di qualità che ci si aspettava dal team di Grove per avvicinare definitivamente i battistrada del mondiale.

 

Francesco Svelto


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.