F1 | Marchionne: Ferrari da svecchiare

Il riferimento è anche a Raikkonen su cui Marchionne forse per la prima volta mette vera pressione.

“Raikkonen deve guidare da Campione del Mondo qual è, il suo rinnovo passa da qui, dalla continuita dei risultati che deve portare per meritarsi una Ferrari!”

 

E poi ancora sulla squadra, su domanda del giornalista Marchionne dice :

“Non è vero che tolgo loro il fiato, non chiedo loro qualcosa che non farei io!”

 

Per la prima volta Marchionne parla anche della macchina, per lui la SF16H è:

“Bellissima sulla carta quando è stata progettata è però difficile da portare alla piena efficienza, le aree su cui bisogna migliorare sono quelle del telaio e quelle dell’aerodinamica. La Ferrari deve fare sue queste aree storicamente critiche e trasformarle in punti di forza!”

marchionne_arrivabeneDa queste dichiarazioni si può capire che l’attenzione nei confronti della stagione in corso certamente è altissima ma che è ora di pensare alle manovre per l’immediato futuro. Inseguire spasmodicamente un mondiale che forse non arriverà sarebbe un grave errore. Dopo questa rivoluzione di tecnici e uomini la Ferrari deve fare il punto sul livello che ha raggiunto e da qui, nuovamente correggere il tiro.

Aree come il telaio e l’aerodinamica da troppi anni sono motivo di criticità per le monoposto di Maranello, per risolvere i problemi serve forse una nuova mentalità di progettazione, un rinnovamento di come in Ferrari vengono gestite le risorse umane. Domenica si corre il GP d’Austria ma sottotraccia la corsa al mondiale 2017 è già iniziata.

Sicuramente a questo punto della stagione Marchionne avrebbe voluto rilasciare ben altre dichiarazioni, se non trasuda delusione certamente trapela la necessità e il desiderio di un nuovo processo di rinnovamento che pare imminente.


Alessandro Francese

Appassionato di sport, motori e Alfa Romeo ho sempre cercato di fare dei miei interessi un lavoro. Dalla tesi su Gianni Brera al mio impegno quotidiano in una concessionaria, almeno in parte, credo di esserci riuscito. Questo però è solo l'inizio! "Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere." Cit. Ayrton Senna