F1 | La strategia ACI-Marchionne per Monza
 

 


F1 | La strategia ACI-Marchionne per Monza

Mentre è agli sgoccioli la discussione sulla bozza di calendario 2017, quella che sembra farsi largo sull’Autodromo di Monza (e non solo) è una vera e propria corsa all’oro, visto che sembra essere alle porte una “scalata” ai vertici della pista brianzola, che vede protagoniste l’ACI da una parte e SIAS dall’altra. Sullo sfondo, c’è Sergio Marchionne, che sta pensando a inserire Monza in un progetto di collegamento con Mugello e la pista prove Alfa Romeo di Arese.

marchionneSecondo quanto riportato da nuovabrianza.it, infatti, ACI, proprietaria del Gran Premio d’Italia, vuole prendere il controllo di SIAS, entrando subito con il 25% e poi acquisendo la maggioranza assoluta delle azioni dopo il Gran Premio ma entro la fine dell’anno, con l’obiettivo di chiuderla e spezzarla in due società: una prima si occuperebbe esclusivamente del Gran Premio e una seconda, invece, di tutte le altre attività, quali concerti e attività promozionali, con riorganizzazione degli uffici e taglio del personale. In questo quadro si inserirebbero i vertici del gruppo FCA (e quindi della Ferrari), che vedono Monza come uno dei lati del triangolo di cui fanno parte anche il Mugello e la pista prove Alfa di Arese, inseriti in un possibile progetto di rilancio.

E così, mentre si sta completando il quadro che dovrebbe portare alla firma del contratto tra l’ACI e la FOM, grazie ai continui ritardi si fa largo Imola, che dopo aver incassato l’appoggio di Bernie imola95startEcclestone (che a dire il vero non chiude a nessuna ipotesi, purchè arrivi una firma) ha adito le vie legali ricorrendo al TAR per impugnare lo stanziamento di 12,5 milioni di Euro a Monza da parte dell’ACI.

Formula Imola, però, ha firmato il contratto con la FOM senza passare per l’ACI, cosa che potrebbe pesare sull’esito del ricorso, visto che è la Legge di Stabilità a definire la destinazione delle risorse alla trattativa che l’ACI sta conducendo con la FOM per mantenere il Gran Premio e, quindi, la candidatura del tracciato emiliano avrebbe dovuto passare attraverso l’Ente titolare della gara, vale a dire l’ACI.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)

Lascia un commento