F1 | GP Austria: Force India a caccia del podio

La Force India dopo lo splendido podio di Baku con Sergio Perez, potrebbe ripetersi questo weekend al Red Bull Ring dato le caratteristiche del circuito austriaco e della monoposto anglo-indiana.

Red Bull Ring, verso un’altra sorpresa?

red-bull-ringIl team Force India, dopo il bel weekend sul circuito di Baku con il podio conquistato da Perez, potrebbe ripetersi questa domenica, considerando le caratteristiche del circuito del Red Bull Ring che dovrebbe favorire la VJM-09. Nonostante resti una delle scuderie definite “outsider” nello schieramento, il team anglo-indiano non può più essere definito come una sorpresa di questo 2016.

Dopo un inizio di stagione al di sotto delle attese, è emerso nelle gare successive la bontà della monoposto sia in circuiti lenti come quello di Monaco, sia in circuiti veloci come quelli di Montreal e Baku. Dunque nel prossimo Gp d’Austria che si disputerà questa domenica nell’ex A1 Ring, sarebbe lecito aspettarsi un’altra grande prestazione della Force India, dato le caratteristiche simili a Montreal e Baku.

I tre lunghi rettilinei che compongono il layout del Red Bull Ring, non possono che esaltare la potenza della power unit Mercedes che equipaggia le due VJM-09, e magari contando anche su una buona trazione della monoposto in uscita dai tornantini, potrebbe assicurare un’altra bella prestazione al team di Vijay Mallya.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento