F1 | Ferrari: Torna Costa, Allison al posto di Arrivabene?

Nel team Ferrari attualmente, la mancanza di risultati potrebbe portare ad un clamoroso ribaltone al muretto box: James Allison al posto di Maurizio Arrivabene con il ritorno di Aldo Costa come responsabile tecnico nella scuderia; questo è quanto viene riportato da Autosprint nel numero in edicola questa mattina.

Aldo Costa and Geoff Willis to join Mercedes GPIn casa Ferrari si respira un clima ben diverso rispetto a quello della scorsa stagione, nel 2015 a Maranello si era ritrovata quell’armonia che mancava da diverso tempo, grazie anche alle tre vittorie messe a segno da Vettel. Ma in questo inizio di mondiale, dopo le prime quattro prove, nella scuderia italiana si respira un’aria ricca di tensione, con la consapevolezza di dover vincere per forza.

Dopo quattro Gp disputati la Ferrari non ha ottenuto nemmeno una vittoria, ed il discorso mondiale sembrerebbe prendere una direzione lontana da Maranello, con il Presidente Sergio Marchionne che inizia a pensare a quali mosse ricorrere per il futuro. Come riportato da AutoSprint, il manager canadese potrebbe cambiare nuovamente il muretto box del team di Maranello, con la possibile promozione di James Allison come team principal al posto di Maurizio Arrivabene, con l’inglese che lascerebbe quindi la direzione tecnica del team.

Ed al posto di Allison ci potrebbe essere il ritorno di Aldo Costa, ovvero il papà di queste imprendibili Mercedes. Ma la casa tedesca in caso, sarà disposta a lasciar andare via il tecnico italiano? Probabilmente alla fine si, perchè tra i top team un accordo economico alla fine viene sempre trovato nonostante tutto. Quindi la Ferrari nel 2017 potrebbe avere un nuovo assetto ai vertici del team, con Allison team principal ed Aldo Costa che tornerebbe ad assumere la direzione tecnica della scuderia italiana.

Quindi i prossimi GP non saranno solamente il crocevia per la rincorsa al titolo della Ferrari, ma soprattutto decideranno il futuro di Maurizio Arrivabene, perchè se la stagione dovesse continuare con questi risultati, Marchionne non ci penserebbe due volte per far saltare altre teste all’interno del team.

Alberto Murador

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".