F1 | Ferrari 2017: Grosjean al posto di Raikkonen?

Kimi Raikkonen ammette che il proprio futuro in F1 non è nelle sue mani, aggiungendo che, anche se continua ad avere una grande passione per questo sport, non ha la certezza di correre nella prossima stagione; il suo principale successore sarebbe Grosjean.

raikkonenmalaysia2015Raikkonen è quindi insicuro del suo futuro all’interno del Circus. Infatti alla fine di questa stagione, il suo contratto con la Ferrari arriverà al termine, rendendo la sua prossima stagione con il team di Maranello a rischio. Il finlandese è tornato alla Ferrari nella stagione 2014, ma purtroppo, finora non è ancora riuscito a riconquistare la forma che aveva mostrato nella sua precedente carriera.

Raikkonen ammette comunque di avere ancora una grande passione per questo sport, ma che non può sapere circa il suo futuro in F1 fino all’inizio del prossimo anno:

“Ho un contratto fino alla fine di questa stagione quindi chissà cosa accadrà l’anno prossimo, ma non sarei qui se non mi piace quello che faccio. Ovviamente ho una passione per le corse, ma molte cose purtroppo non sono nelle nostre mani. Possiamo solo cercare di fare del nostro meglio e poi vedere cosa porterà il futuro. Dobbiamo continuare gara dopo gara. Sono sicuro che ad un certo punto di quest’anno, sapremo quello che mi aspetterà per la stagione successiva”

Quindi sembrerebbe che la Ferrari in questo momento non abbia fretta di prendere decisioni riguardo al futuro compagno di squadra di Sebastian Vettel, ma le voci all’interno del paddock iniziano a farsi sempre più insistenti. Infatti, come riportato da Motorsport.com, se il finlandese non riuscisse a farsi rinnovare il contratto per la prossima stagione di F1, il principale candidato a prendere il suo posto in Ferrari sarebbe il pilota francese Romain Grosjean, attualmente in gara con l’ultimo team arrivato nel Circus, la Haas.

Valentina Nucciotti


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.