F1 | GP Russia: Rosberg pole, Ferrari fallisce la prima fila

Pole del GP di Russia appannaggio di Nico Rosberg, che partirà davanti alla Williams di Bottas. Raikkonen terzo, Vettel settimo (causa penalità). Hamilton non ha partecipato alla Q3.

di Francesco Svelto

Ancora una volta Rosberg, dopo il risultato delle qualifiche, ha una ghiotta occasione di portare a casa il bottini pieno. Con una Mercedes in modalità “schiacciasassi”, il tedesco ottiene la partenza al palo ma di fianco non avrà il suo compagno di squadra, Lewis Hamilton, bensì Valtteri Bottas con la Williams-Mercedes. Proprio l’inglese, dopo le varie sessioni di prove libere in cui aveva dimostrato di voler attaccare il compagno ad ogni giro, è vittima dell’ennesimo problema tecnico alla W07 (il problema ha riguardato il componente MGU-H della sua power unit Mercedes, quest’anno capitano tutte a lui) ed è costretto a non partecipare alla terza ed ultima parte delle qualifiche, regalando di fatto la pole position – e mezza gara domani – al compagno di squadra. L’inglese partirà in decima posizione.

E le Ferrari? Doveva essere il “rigore a porta vuota” – tanto per citare i telecronisti di Sky – che avrebbe regalato alla Ferrari la partenza in prima fila e invece l’occasione è stata clamorosamente buttata alle ortiche. O meglio: Sebastian Vettel, con un super-giro, è riuscito a classificarsi al secondo posto (con un distacco di oltre sette decimi dal poleman) ma verrà penalizzato a causa della sostituzione del cambio e quindi partirà in settima posizione. Il problema, però, è che dietro di lui non c’è Kimi Raikkonen bensì il connazionale Bottas che, di fatto, scalerà a fianco del tedesco della Mercedes.

Raikkonen, che a detta di molti sta vivendo un inizio mondiale positivissimo, partirà quindi in terza posizone con a fianco l’altra Williams, quella di Felipe Massa. Ricciardo e Perez saranno in terza fila. Le due McLaren-Honda non son riuscite a raggiungere il Q3 e partiranno dalla sesta e settima fila.

Il risultato delle qualifiche del GP di Russia 2016 : 

POS. DRIVER TEAM Q1 Q2 Q3 LAPS
1 NICO ROSBERG MERCEDES 1:36.119 1:35.337 1:35.417 16
2 SEBASTIAN VETTEL FERRARI 1:36.555 1:36.623 1:36.123 16
3 VALTTERI BOTTAS WILLIAMS 1:37.746 1:37.140 1:36.536 17
4 KIMI RÄIKKÖNEN FERRARI 1:36.976 1:36.741 1:36.663 17
5 FELIPE MASSA WILLIAMS 1:37.753 1:37.230 1:37.016 16
6 DANIEL RICCIARDO RED BULL RACING 1:38.091 1:37.569 1:37.125 22
7 SERGIO PEREZ FORCE INDIA 1:38.006 1:37.282 1:37.212 20
8 DANIIL KVYAT RED BULL RACING 1:38.265 1:37.606 1:37.459 22
9 MAX VERSTAPPEN TORO ROSSO 1:38.123 1:37.510 1:37.583 20
10 LEWIS HAMILTON MERCEDES 1:36.006 1:35.820 13
11 CARLOS SAINZ TORO ROSSO 1:37.784 1:37.652 14
12 JENSON BUTTON MCLAREN 1:38.332 1:37.701 14
13 NICO HULKENBERG FORCE INDIA 1:38.562 1:37.771 17
14 FERNANDO ALONSO MCLAREN 1:37.971 1:37.807 14
15 ROMAIN GROSJEAN HAAS 1:38.383 1:38.055 16
16 ESTEBAN GUTIERREZ HAAS 1:38.678 1:38.115 18
17 KEVIN MAGNUSSEN RENAULT 1:38.914 10
18 JOLYON PALMER RENAULT 1:39.009 9
19 FELIPE NASR SAUBER 1:39.018 10
20 PASCAL WEHRLEIN MANOR 1:39.399 10
21 RIO HARYANTO MANOR 1:39.463 10
22 MARCUS ERICSSON SAUBER 1:39.519 10

Francesco Svelto


Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".