F1 | Ferrari, in Russia è l’ora della svolta

Si corre domenica sul circuito di Sochi, il GP di Russia, quarta prova del mondiale 2016. Dopo tre gare in cui la Ferrari ha raccolto meno di quanto sperava serve un inversione di rotta. Per farlo già da questo GP la rossa utilizzerà tre gettoni alla propria power unit.

marchionneIn Cina avevamo lasciato una Ferrari “ bella che cresce bene, un pò ribelle ma buona” per citare le parole del presidente Sergio Marchionne. La Ferrari della Cina era stata protagonista di una bella rimonta dopo che le due rosse si erano complicate la gara toccandosi alla prima curva.

In realtà il gap dalla Mercedes era netto, almeno un secondo, addirittura a mescole teoricamente sfavorevoli alla freccia d’argento di Rosberg. Troppo.

La Ferrari ha reagito. Secondo indiscrezioni qui a Sochi saranno anticipati gli sviluppi previsti per la tarda primavera in vista di Barcellona e Monaco. L’area in questione sarebbe quella della camera di combustione. L’utilizzo dei gettoni, se vero, sarebbe una mossa coraggiosa ma anche rischiosa per provare a chiudere la distanza con le Mercedes.

Marchionne è stato chiaro nel post Cina: ”La monoposto sta venendo bene ma il tempo per svilupparla è ormai agli sgoccioli”.

Tecnica a parte anche Vettel e Raikkonen dovranno confermarsi ad altissimi livelli. Fino a qui tra gare e qualifiche sono state troppe le sbavature viste in pista. Partire bene è l’unico modo per provare a mettere le SF-16H davanti alle W07 Hybrid. Fatto questo, tentare come in Australia di mantenere il comando, sarà per la rossa la mission del week end.

Quello di Sochi è un tracciato cittadino semi-permanente che si snoda tra le strutture che hanno ospitato le olimpiadi invernali del 2014. Particolare la curva 4, verso destra , quasi a 180° mette a dura prova la resistenza dei piloti.

La Ferrari a Sochi deve puntare ad un risultato importante. Solo così potrà presentarsi in Europa con il morale alto e la giusta credibilità per ingaggiare la lotta al campionato. Dal canto suo, non dimentichiamolo mai, Mercedes corre per finire da imbattuta un’era tecnica che terminerà in questa stagione. Per la rossa non sarà facile.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alessandro Francese

Appassionato di sport, motori e Alfa Romeo ho sempre cercato di fare dei miei interessi un lavoro. Dalla tesi su Gianni Brera al mio impegno quotidiano in una concessionaria, almeno in parte, credo di esserci riuscito. Questo però è solo l'inizio! "Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere." Cit. Ayrton Senna

Lascia un commento