F1 | Monza presenta il calendario 2016

Era solo questione di qualche giorno, ma alla fine la presentazione dei programmi per la stagione 2016 dell’Autodromo di Monza è stata effettuata nei giorni scorsi. Una presentazione più sobria rispetto alla scorsa stagione, ma che però rappresenta, forse, un segnale. Già, perché dopo le tensioni dei giorni scorsi sembra che la soluzione individuata da Ecclestone si stia in qualche modo iniziando a delineare.

C’è però un particolare che viene rilanciato dal portale infonodo.it e riguarda quella che potrebbe essere la ragione di fondo per la quale Ivan Capelli si è trovato in difficoltà nell’esaudire la richiesta di Bernie Ecclestone e procedere al licenziamento di Andrea Dell’Orto e Francesco Ferri dai loro incarichi di presidente e amministratore delegato di Sias: i due, infatti, sfrutterebbero una clausola di salvaguardia presente all’interno dei loro contratti che garantirebbe loro una buonuscita di 750.000 Euro complessivi (500 a Ferri e 250 a Dell’Orto) che sarebbe stata chiesta con una lettera indirizzata a Capelli, il quale si è trovato in difficoltà. Stesso trattamento che Carlo Edoardo Valli ha dovuto riservare a Enrico Ferrari, ex direttore di Sias, per liquidarlo.

Ma non ci sarebbe solo questo ad allarmare lo staff di Capelli. Sempre secondo il portale, infatti, Il buco di bilancio, infatti, sarebbe legato anche a diverse (forse troppe) iniziative extra-motoristiche come un trofeo di polo (che nel 2016 sarà sostituito dagli Open d’Italia di golf, nel quale l’Autodromo verrà coinvolto per la messa a disposizione dei campi prova e dei parcheggi) che portano con sé diversi strascichi e spese da affrontare in consulenze e costi di manutenzione. I sindaci stanno dunque passando al setaccio tutte le spese sostenute dalla Sias, di cui si teme la messa in liquidazione, in particolare le  numerose consulenze esterne, i compensi e altre voci che riguardano i vertici della Sias, che si sospetta non siano state approvate dal Consiglio di Amministrazione.

Con l’approvazione del calendario 2016, però, sembra che a Monza le cose si stiano iniziando a mettere in ordine; i prossimi sviluppi chiariranno che direzione prenderà la gestione dell’Autodromo in vista della trattativa con Ecclestone.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)

Lascia un commento