F1 | Pirelli: c'è l'accordo sui test per il 2017
 

 


F1 | Pirelli: c’è l’accordo sui test per il 2017

Pirelli al lavoro per aumentare il numero di test in ottica 2017

Pirelli e i protagonisti della F1, secondo alcune indiscrezioni, avrebbero trovato un accordo per implementare i test a disposizione nell’anno in corso al fine di avere indicazioni utili per il 2017.

pirelli_222Si è tenuto a Milano, nella sede Pirelli della Villa degli Arcimboldi, un incontro fra Pirelli (rappresentata da Marco Trinchetti Provera) e i protagonisti della F1. Fra i piloti da segnalare la presenza di Bottas, Rosberg, Kvyat e dei due ferraristi Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

A completare la delegazione Ferrari vi erano inoltre il presidente Sergio Marchionne, il team principal Maurizio Arrivabene e il direttore tecnico James Allison. Per quanto riguarda le altre scuderie erano presenti Toto Wolff, Ron Dennis, Claire Williams e Pat Symonds. A rappresentare la F1 vi erano il presidente della FIA Jean Todt assieme al direttore di gara Charlie Whiting e Bernie Ecclestone.

pirellitest1Secondo alcune indiscrezioni, le parti avrebbero raggiunto un accordo di massima per implementare i test a disposizione nell’anno in corso al fine di permettere a Pirelli di raccogliere dati importanti per costruire delle nuove gomme in vista del 2017, anno nel quale, col nuovo regolamento tecnico, le vetture diventeranno più veloci e con una nuova aerodinamica che richiederà una nuova tecnologia di pneumatici adatta a sopportare importanti sollecitazioni.

Si parla a tal proposito della possibilità da parte di Pirelli di portare in pista delle nuove gomme più grandi a livello di struttura delle attuali.

Per permettere i test richiesti da Pirelli sarà tuttavia necessario modificare il regolamento sportivo che prevede solo dodici giornate nell’arco dell’anno, pertanto il lavoro per implementare il numero di test a disposizione è solo all’inizio. L’incontro fra Pirelli e i protagonisti della F1 presenti a Milano è solo il primo passo di una sinergia finalizzata a permettere di portare in pista dei pneumatici sicuri e all’altezza della nuove vetture che prenderanno parte al Mondiale di F1 del 2017.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Pierpaolo Verri

Ho 21, vivo a Lecce e studio giurisprudenza. Amante dei motori, cresciuto con le gesta di Schumacher e della Ferrari, mi diverto a raccontare lo sport più bello del mondo: la F1.

Lascia un commento