F1 | Pat Fry alla Manor

L’ex tecnico Ferrari Pat Fry è stato ingaggiato dal team Manor.

25 Gennaio 2016 – Il team Manor ha annunciato l’ingaggio di Pat Fry, l’ex ingegnere di Ferrari e McLaren ricoprirà un ruolo come consulente tecnico nella scuderia inglese.

Con l’arrivo di Pat Fry continua incessantemente la rivoluzione all’interno del team Manor, dopo il passaggio alla power-unit Mercedes a partire da questa stagione e dall’arrivo di Nikolas Tombazis. L’ex tecnico della Ferrari e della McLaren ha raggiunto un accordo con la Manor, ed egli andrà a ricoprire un ruolo come consulente tecnico nella scuderia di Fitzpatrick.

Il cinquantunenne tecnico inglese è stato in F1 dal 1987, ricoprendo importanti ruoli nelle scuderie di Benetton, McLaren e Ferrari sino al 2014, quando non è più rientrato nei programmi del Cavallino rampante.

L’annuncio odierno della Manor ha ribadito che Fry entra a far parte del team come consulente di ingegneria, senza fornire nessun’altra specificazione sul ruolo. L‘ingegnere inglese è il secondo uomo ex Ferrari ad essere ingaggiato dalla Manor, dopo Nikolas Tombazis con il ruolo di capo degli aerodinamici. Con la presenza nello staff tecnico di persone chiave come Fry e Tombazis, all’interno della Manor si respira un’aria di fiducia in vista di Melbourne, con la consapevolezza di avere la possibilità di migliorare drasticamente le prestazioni in pista. Per attendere i primi riscontri della nuova monoposto motorizzata Mercedes, si dovranno aspettare i primi test invernali sul circuito di Barcellona a fine Febbraio.

Attualmente la Manor resta ancora senza piloti, dato che non ci sono stati annunci ufficiali sino a questo momento, ma tuttora ci sono diverse trattative con alcuni piloti, ovvero con i vari Wehrlein, Rossi, Stevens e Haryanto.

Alberto Murador 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento