F1 | Ferrari 2016 – Il progetto 667

Giungiamo ora al cuore della Ferrari 2016 e quindi al suo motore alla Power Unit.

4_1

motore-ferrari-f1-turboCome già annunciato da tempo, la Ferrari modificherà il proprio motore partendo da un restringimento del basamento. Ovviamente un restringimento di piccole dimensioni ma che avrà una grossa ripercussione su tutta la disposizione degli accessori che circondano la Power Unit. Uno degli accessori che troverà infatti un nuovo posizionamento sarà proprio l’MGU-K che, dalla zona del cambio verrà riposizionato al lato sinistro della PU, subito sotto la bancata motore. Tutto ciò porterà, come anticipato da Arrivabene durante la stagione scorsa, ad una maggiore rastremazione della vettura nella parte finale del posteriore che permetterà alla nuova Ferrari 667 di poter essere aerodinamicamente più efficiente e portare un incremento di carico.

motore_impulsi_continui_v2_2Ad essere rivisti anche i componenti di turbina e compressore che in effetti non subivano interventi di aggiornamento dalla primissima patte del campionato passato. Anche gli scarichi motori saranno nuovamente rivisti con un mantenimento della filosofia di condotti  di scarico ad “impulsi” (qui trovate le differenze tra sovralimentazione a pressione costante e sovralimentazione ad impulsi) e che verranno ulteriormente ottimizzati nell’ingombro.

Ulteriori interventi interesseranno la parte hardware dell’MGU-H, ma anche il relativo software che gestisce la parte di recupero energetico di questo componente nell’insieme ERS. Qui trovate un animazione power point sul funzionamento del sistema ERS

Infine grosso lavoro sull’iniettori della magneti Marelli che innalzeranno la pressione fino al limite dei 500 bar, fino ad oggi sembra che ci si attestasse poco al ditto e che questo limite fosse stato raggiunto soltanto dal propulsore della Mercedes. 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato