F1 S-Duct, anche la Mercedes lo prova

12 novembre 2015 – Anche la Mercedes si appresta a testare l’S-Duct sulla sua Mercedes W06. Probabile una sperimentazione del sistema durante le prove libere del venerdi. 

di Antonio Granato 

s_duct_mercedes_disegno

Ricordiamo che questo dispostitivo è formato da una canalizzazione a S che raccoglie aria dalla parte inferiore del cockpit per canalizzarla verso la parte superiore. In questo modo si evita il distacco della vena fluida e si migliora il flusso nella parte inferiore della vettura, zona che come sappiamo risulta essere essenziale per l’efficienza aerodinamica della macchina.

L’S-Duct deve essere posizionato in una area stretta e molto limitata: Ricordiamo che una soluzione simile fu introdotta già dalla Ferrari nel 2008 ma poi successivamente vietata dall’articolo 3.7.8 del regolamento tecnico. Ma lasciando la possibilità di ricavare condotti in un’area che va dall’asse delle gomme per una distanza di 150 mm. 

Sotto un’immagine che mostra l’area dove è possibile installare la canalizzazione

sauber ant


Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com