F1 Pirelli blocca la libera scelta delle gomme

08 Luglio 2015 – La Pirelli ha ribadito che per questioni di sicurezza non ci sarà la libera scelta delle mescole in F1 a partire dal 2016. Tuttavia ci potrebbero essere mescole più morbide dal prossimo anno.

Di Alberto Murador

pirelli_ssoftDall’ultimo Strategy Group, era data per certa la scelta libera di mescole a partire dalla prossima stagione anche dopo l’approvazione da parte dei team di F1, FOM e FIA; tuttavia un secco ” no ” è arrivato dalla Pirelli.

L’azienda milanese ha affermato che non rischia la sicurezza in pista per lo spettacolo. Ad ogni modo potrebbe essere presa in considerazione l’ipotesi di portare tre tipi di mescole per venire incontro ai team. Inoltre il direttore di Pirelli Motorsport Paul Hembery ha dichiarato che a partire dal 2016 potrebbe essere portata una mescola più prestazionale ancora dell’attuale super-soft.

C’è da dire che ogni Gp è una storia a se per le caratteristiche tecniche che contraddistinguono ogni singolo tracciato ma, come riportato da un portavoce della Pirelli, è impensabile pensare di utilizzare una mescola super-soft in circuiti impegnativi come Spa o Suzuka.

Dopo la conclusione del campionato sul circuito di Abu Dhabi, i team si potrebbero effettuare dei test con le coperture 2016 della Pirelli. Tuttavia se la Pirelli dovesse perdere il bando per la fornitura degli pneumatici per il prossimo triennio ( 2017-2019 ) in F1 a favore della Michelin, siamo sicuri che l’azienda milanese porti ugualmente nuove mescole per solo la stagione 2016?

 


Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".