F1 La Ferrari verso il trasferimento della sede in Olanda

% luglio 2015 – La Ferrari si appresta a cambiare pelle, parola di Sergio Marchionne. Il Presidente della Casa di Maranello, oltre che del gruppo Fiat-Chrysler Automobiles ha svelato i suoi piani che rivoluzioneranno il volto della scuderia del Cavallino Rampante, allineandolo di fatto al resto del gruppo, su cui l’obiettivo è la con General Motors. Quindi, abbandono della sede di Maranello e quotazione in Borsa saranno i principali obiettivi che Marchionne vuole portare avanti per il rilancio della Ferrari e anche dell’intero gruppo.

Parlando nel corso di una conferenza stampa a Torino, Marchione ha confermato che l’obiettivo principale del gruppo Fiat-Chrysler Automobiles è il rilancio finanziario, nel quale rientra anche la possibile decisione di trasferire la sede della Ferrari in Olanda e l’ormai quasi certa quotazione in Borsa (aspetto sul quale anche Luca Cordero di Montezemolo aveva posto tra i suoi obiettivi), dalla quale spera di ricavare circa 10 miliardi di Euro. Decisioni certamente importanti ma che fanno un po’ storcere il naso ai “puristi”, soprattutto per quanto riguarda il trasferimento della sede in Olanda.

marchionneMa alla fine sarà una Ferrari (pardon, il gruppo Ferrari-Maserati) sdoppiata, con la parte olandese dove avrà la nuova sede legale e quella italiana dove manterrà la sede operativa, con la conseguenza che pagherà le tasse in due Paesi diversi. Marchionne giustifica così la possibile scelta:

«È simbolica del fatto che ai paesi è richiesta una capacità di adattarsi a quello che succede a livello internazionale. Il fatto che abbiamo dovuto fare tutti questi passi significa che dobbiamo facilitare il comportamento delle aziende. L’Italia lo deve fare»

Una logica economica, che bada al maggiore risparmio di imposte e allo snellimento burocratico, quindi, che va di pari passo con quella storica che consente di mantenere l’innegabile legame tra il marchio e la sua sede di Maranello, pur trasferendo quella legale all’estero.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)

Lascia un commento