Formula E ePrix Londra-1, pole e vittoria a Buemi!

27 Giugno 2015 – Nel doppio appuntamento londinese che conclude la prima stagione del campionato FIA Formula E, ad ottenere la pole è stato Sebastien Buemi il quale si è confermato anche in gara vincendo in maniera autorevole. Podio completato da D’Ambrosio e Vergne. Nell’ ePrix di domani si deciderà il titolo piloti.

Di Alberto Murador

Tre settimane dopo il round russo nelle strade di Mosca, si conclude questa prima stagione del campionato mondiale di Formula E con il doppio appuntamento di Londra, il primo ePrix si è tenuto nella giornata odierna, mentre domani si correrà il secondo ed ultimo round stagionale. Dopo aver dichiarato di non aver nulla da perdere, è stato proprio il pilota del team eDams Renault, Buemi, ad ottenere la pole position oltre ad aggiudicarsi i tre punti extra per la partenza dal palo. Dietro allo svizzero il belga D’Ambrosio ed il duo brasiliano Piquet – Di Grassi in lotta per il titolo. Dietro di loro Vergne e Prost, chiudono la top ten Turvey, Senna, Bird e Duran. Solamente quindicesima piazza per il nostro Jarno Trulli.

La corsa per il titolo si è completamente riaperta grazie alla vittoria autorevole di Sebastien Buemi, partendo dalla pole e sfruttando la partenza dietro alla safety car. Lo svizzero ha dominato per tutta la gara, e con la vittoria odierna si è portato a soli 5 punti dal leader di campionato, Piquet. Grazie alla vittoria di oggi il titolo costruttori è stato vinto matematicamente dal team eDams Renault.

Il leader di campionato Piquet non è stato autore di una gran ePrix non andando oltre la quinta piazza, nei primi giri ha utilizzato il Fanboost per cercare il sorpasso su Di Grassi senza però riuscirci. Anzi il brasiliano ha perso pure una posizione a favore del francese Vergne, quest’oggi autore di un piazzamento sul gradino più basso del podio grazie al sorpasso ai danni di Lucas Di Grassi, quest’ultimo quarto al traguardo. Tuttavia il pilota del team Abt ha conquistato il giro più veloce in gara che gli è valso i due punti extra per il campionato. Davanti a Vergne è giunto Jerome D’Ambrosio autore di una gara relativamente tranquilla, conclusa in seconda posizione.

A completare la top-10 ci sono Sam Bird autore di una gran seconda parte di corsa, rimontando sino alla sesta posizione. Dietro all’inglese in settima posizione è giunto Nicolas Prost, seguito da Loic Duval, Oliver Turvey e Stephane Sarrazin. Appena fuori dalla zona punti Simona De Silvestro, mentre un’altra gara incolore per il pilota di casa nostra Jarno Trulli giutno solamente quindicesimo.

Ad un ePrix al termine che si concluderà con l’appuntamento di domani pomeriggio, i primi tre piloti matematicamente rimasti in lizza per il titolo sono divisi da solo quindici punti: Piquet a quota 138, seguito a 5 lunghezze dal connazionale Di Grassi ed a quota 125 dal vincitore di oggi Buemi.

Classifica finale dell’ ePrix di Londra-1:

POS N PILOTA TEAM GIRI TEMPO DISTACCO KPH GIRO PIU’ VELOCE AL GIRO
01 9 Sébastien Buemi (P) e.dams-Renault 29 47:54.784 1:28.804 12
02 7 Jerome d’Ambrosio Dragon Racing 29 47:55.723 +0.939s 1:29.339 25
03 27 Jean-Eric Vergne Andretti 29 47:56.451 +1.667s 1:29.218 26
04 11 Lucas di Grassi (FL) Audi Sport ABT 29 47:57.193 +2.409s 1:28.229 25
05 99 Nelson Piquet NEXTEV TCR 29 48:02.154 +7.370s 1:29.379 23
06 2 Sam Bird Virgin Racing 29 48:02.546 +7.762s 1:29.364 27
07 8 Nicolas Prost e.dams-Renault 29 48:03.337 +8.553s 1:29.342 23
08 6 Loic Duval Dragon Racing 29 48:04.291 +9.507s 1:29.379 28
09 88 Oliver Turvey NEXTEV TCR 29 48:04.816 +10.032s 1:29.501 25
10 30 Stephane Sarrazin Venturi 29 48:06.861 +12.077s 1:29.409 25
11 28 Simona de Silvestro Andretti 29 48:10.730 +15.946s 1:29.709 27
12 5 Karun Chandhok Mahindra Racing 29 48:30.379 +35.595s 1:29.791 28
13 23 Nick Heidfeld Venturi 29 48:35.818 +41.034s 1:29.611 16
14 3 Fabio Leimer Virgin Racing 29 48:37.481 +42.697s 1:30.103 12
15 10 Jarno Trulli Trulli 29 48:38.057 +43.273s 1:30.250 21
16 21 Bruno Senna Mahindra Racing 29 48:43.207 +48.423s 1:28.512 29
17 77 Salvador Duran Amlin Aguri 29 48:56.771 +1:01.987 1:29.554 25
18 18 Alex Fontana Trulli 25 44:17.490 +4 laps 1:30.643 22
19 66 Daniel Abt Audi Sport ABT 15 24:42.414 +14 laps 1:30.065 9
20 55 Sakon Yamamoto Amlin Aguri 15 26:43.034 +14 laps 1:31.222 8

(P) = Pole position (FL) = Giro più veloce in gara

<a class=”twitter-follow-button” href=”https://twitter.com/albertomurador”>Follow @albertomurador</a>

 


Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".