giovedì, Agosto 18, 2022

F1 PU Ferrari: ultimo aggiornamento a Monza

18 Aprile 2015 – La Ferrari, in occasione della corsa di casa, porterà l’ultima evoluzione prevista quest’anno relativa alla power-unit.

di Alberto Murador

Come riportato dal nostro sito qualche giorno fa, a Montreal la Ferrari porterà un importante step  evolutivo riguardante la power-unit per cercare di colmare il gap nei confronti della Mercedes (approfondimenti qui). Si parla di un incremento della potenza che varierebbe dai 20 ai 30 CV circa, ed in termini di percorrenza sul singolo giro si parlerebbe di guadagnare qualche decimo di secondo.

Tuttavia per il GP di casa che si correrà a Monza in Settembre, ci sarebbe la seconda ed ultima evoluzione stagionale dell’unità ibrida Ferrari.  Inoltre coinciderebbe esattamente con il debutto del quarto ed ultimo propulsore a disposizione in questo 2015, salvo modifiche del regolamento e consetire ai team l’uso di una quinta power-unit.

La conferma arriva direttamente dal Presidente della Ferrari Sergio Marchionne, il quale ha indicato proprio la gara sul circuito brianzolo per vedere la SF15-T al massimo della competitività. D’altronde quale altro circuito se non Monza potrebbe essere scelto per l’introduzione di una power-unit più performante? Ci sarebbe anche Spa-Francorchamps come circuito molto duro per i propulsori, ma è evidente che quest’anno a Maranello vogliono puntare a ben figurare nella corsa di casa davanti ai propri tifosi.

Ovviamente la Mercedes non resterà a guardare, però questa Ferrari inizia veramente a far vacillare il dominio delle Frecce d’argento.

Alberto Murador
Alberto Murador
Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".
- Advertisment -
Google search engine

Ultimi articoli