F1 Jean Alesi nel team di Race Anatomy su Sky Sport F1 HD

11 aprile 2015 – Jean Alesi entra a far parte del team di Sky Sport F1 HD, affiancando Matteo Bobbi, Leo Turrini e Fabiano Vandone nello studio di “Race Anatomy”. Il pilota francese, dunque, va a rafforzare un organico già ricco di molti piloti, da Jacques Villeneuve a Michela Cerruti, da Marc Genè a Davide Valsecchi e Luca Filippi. Da questa gara, il francesino di Avignone, che ha già in passato lavorato per RaiSport, sarà quindi parte attiva dello staff della TV che detiene i diritti si trasmissione per l’Italia delle gare del Mondiale di Formula 1.

La notizia era stata rivelata da Antonio Boselli, inviato ai box durante le telecronache curate da Carlo Vanzini e Marc Genè, ed è stata confermata dall’entourage del pilota francese nonchè dalla redazione di Sky Sport F1 HD. E come biglietto da visita, riportiamo queste parole sullo stato attuale della Ferrari, riprese in un’intervista al Corriere della Sera:

“Lasciatemi dire una cosa: quanto è bello rivedere una Rossa là davanti! Questa è la vera Ferrari. E la vittoria in Malesia non è affatto casuale: secondo me la squadra era già partita con l’idea del colpaccio possibile. Il mio elogio va anche a Raikkonen, che con meno sfortuna sarebbe stato da podio, ma prima di tutto è per Vettel. Come dice James Allison, è stato chirurgico nel lavoro”.

A Maranello avevano bisogno di un approccio di questo tipo. Alonso sbagliava tutto? No di certo, anche perché rimane un grande pilota. E non è il caso di ferirlo con le parole, ora che già purtroppo lo fanno gli eventi. Ma Vettel, forse meglio di lui, ha capito le potenzialità della monoposto”.


//


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)

Lascia un commento