F1 GP Cina, qualifiche – Pole da paura per Hamilton

Shanghai, 11 aprile 2015 – In Cina la Mercedes torna a far paura infliggendo distacchi pesantissimi ai suoi avversari. Con il crono di 1’35″782 Lewis Hamilton conquista la sua terza pole stagionale precedendo di quattro centesimi il compagno di squadra Nico Rosberg. Terzo invece Sebastian Vettel davanti alle Williams di Massa e Bottas. Delude Kimi Raikkonen, solo sesto.

Come già visto questa mattina e nelle libere di ieri, la Mercedes continua ad imporre il suo ritmo. Con un giro più che perfetto in 1’35”782 Lewis Hamilton si è aggiudicato la sua terza pole stagionale precedendo ancora una volta il compagno di squadra per soli quarantadue millesimi. Dopo le qualifiche malesi che hanno visto la rossa ritornare in prima fila, arrivati in Cina le Frecce D’Argento hanno messo in chiaro chi è il più forte andando a segnare dei tempi spaventosi ed infliggendo distacchi pesanti ai loro avversari.

Infatti con un distacco di ben nove decimi, alle spalle delle velocissime W06 Hybrid c’è la Ferrari di Sebastian Vettel che con un buon giro è riuscito a precedere le rinate Williams di Massa e Bottas rispettivamente in quarta e quinta posizione. Più staccato rispetto al compagno di squadra è Kimi Raikkonen che non è riuscito a sopravanzare le due Williams causa anche le varie sbavature commesse nel suo ultimo tentativo. Il finlandese ha comunque chiuso in sesta posizione a 1”4 dal leader.

I TEMPI DELLE QUALIFICHE

Pos. Pilota Team Q1 Q2 Q3
1. L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:38.285 1:36.423 1:35.782
2. N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:38.496 1:36.747 1:35.824
3. S.Vettel Ferrari Ferrari 1:37.502 1:36.957 1:36.687
4. F.Massa Williams Mercedes 1:38.433 1:37.357 1:36.954
5. V.Bottas Williams Mercedes 1:38.014 1:37.763 1:37.143
6. K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:37.790 1:37.109 1:37.232
7. D.Ricciardo Red Bull Renault 1:38.534 1:37.939 1:37.540
8. R.Grosjean Lotus Renault 1:38.209 1:38.063 1:37.905
9. F.Nasr Sauber Ferrari 1:38.521 1:38.017 1:38.067
10. M.Ericsson Sauber Ferrari 1:38.941 1:38.127 1:38.158
11. P.Maldonado Lotus Renault 1:38.563 1:38.134
12. D.Kvyat Red Bull Renault 1:39.051 1:38.209
13. M.Verstappen Toro Rosso Renault 1:38.387 1:38.393
14. C.Sainz Jr Toro Rosso Renault 1:38.622 1:38.538
15. S.Perez Force India Mercedes 1:38.903 1:39.290
16. N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:39.216
17. J.Button McLaren Honda 1:39.276
18. F.Alonso McLaren Honda 1:39.280
19. W.Stevens Marussia Ferrari 1:42.091
20. R.Merhi Marussia Ferrari 1:42.842

Scorrendo la classifica in settima posizione troviamo la Red Bull di Daniel Ricciardo, ancora una volta più veloce del compagno di squadra Kvyat che non è andato oltre alla dodicesima posizione. Continua a confermarsi invece la Sauber che anche qui in Cina è riuscita a portare entrambe le monoposto in Q3 con Nasr ed Ericsson rispettivamente in nona e decima posizione.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...