F1 | Ritorno alle gomme “larghe” anni ’70 ?

19 Gennaio 2015 – L’indiscrezione riportata da Autosprint parla di un interessamento da parte della Pirelli nel reintrodurre in F1 gomme posteriori più larghe, come negli anni ’70 .

L’argomento al centro dell’attenzione di tutti è sempre lo stesso: lo spettacolo che offre la F1 attuale. Tante idee proposte in questi anni per rendere la F1 più avvincente, come lo è stata tra gli anni ’70 ed inizio anni ’90, quando si assisteva a gare con finali tutt’altro che scontati e colpi di scena a non finire. Certamente erano altri tempi con piloti totalmente diversi da quelli di adesso, monoposto con potenze nettamente superiori rispetto a quelle odierne, ed elettronica praticamente inesistente.

Il fornitore attuale di pneumatici in F1, Pirelli, si dice convinta che la giusta soluzione per ridare spettacolo al “circus” è quella di adottare gomme posteriori più larghe. Secondo le previsioni, aumentando la larghezza degli pneumatici posteriori si avrebbe una maggior tenuta di strada permettendo ai piloti di “premere di più sul gas  . Chi sostiene tale soluzione è niente di meno che Paul Hembery, direttore motorsport Pirelli. Quest’ultimo ha affermato di avere già avuto dei contatti con Charlie Whiting in merito alla proposta di Pirelli:

E’ una cosa che si potrebbe fare. Sicuramente catturerebbe positivamente l’attenzione del pubblico che guarda la F1. Al momento le gomme utilizzate in F1 sono abbastanza piccole, ma siamo disposti ad apportare dei cambiamenti per il bene di questo sport. 

Pirelli_18inchestyre-1I vertici della FIA e della F1 stanno spingendo fortemente per effettuare questo cambiamento, ma Paul Hembery sostiene che sia prematuro introdurre le nuove coperture a partire dal 2016 (anno in cui scade il contratto di Pirelli con la F1) bensì dal 2017. In merito alla larghezza degli pneumatici posteriori di una F1, sempre Hembery sostiene che potrebbero essere di circa 400 mm, rispetto agli attuali 325 mm di larghezza.

Attualmente Pirelli è impegnata anche su un altro studio relativamente la larghezza dei cerchi degli pneumatici: si sta pensando, infatti, di introdurre cerchi da 17 pollici. I nuovi prodotti sperimentali sono stati già testati la scorsa estate a Silverstone.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.