F1 | Primo giorno a Maranello per Vergne

14 Gennaio 2015 – Dopo la gara di Formula E disputata lo scorso weekend, per Jean Eric Vergne c’è stato il primo atteso giorno nel quartier generale Ferrari a Maranello. Il pilota francese ha avuto così modo di entrare in contatto con il suo nuovo team.

vergneIl primo giorno di lavoro è sempre qualcosa di speciale per chiunque, ieri lo è stato per Jean Eric Vergne al suo debutto ufficiale da pilota Ferrari. Dopo aver disputato lo scorso weekend la 4° prova del campionato mondiale di Formula E, disputatasi a Buenos Aires, Vergne ha preso subito il volo con destinazione Maranello per la sua 1° presa di contatto con la Scuderia del Cavallino Rampante.

Ieri il pilota francese ha trascorso l’intera giornata in Ferrari, incontrandosi con tecnici e addetti ai lavori e prendendo “confidenza” con la sua nuova postazione di lavoro, ovvero il simulatore di F1. “Jev” aveva già manifestato il suo enorme entusiasmo con un tweet “Primo giorno a Maranello, primo giorno in rosso, gran colore! “

Alla sua 1° intervista da uomo Ferrari, non ha nascosto la sua emozione ed gioia ovviamente:

Il primo giorno da pilota Ferrari è qualcosa di speciale, già dalla sera prima avevo fatto un giro per Maranello e capisci che è una città che pulsa di Ferrari. Quest’anno lavorerò parecchio al simulatore, questa prima fase di contatto è stata molto utile. Conosco sia Sebastian Vettel che Kimi Raikkonen, non vedo l’ora di lavorare con loro. ”

Quindi per Vergne si prospetta un 2015 pieno di lavoro al simulatore, dando così il suo importante contributo alla squadra per tornare ad essere competitivi, con un pensierino già al 2016.

 


Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".