F1 Force India: Nuova livrea nuovo muso

22 gennaio 2015 – La Force India ha quest’oggi presentato la sua nuova livrea e lo ha fatto utilizzando una vettura che probabilmente poco aveva della vera nuova monoposto che affronterà il campionato del mondo di F1 del 2015. 

Motor Racing - Sahara Force India F1 Team Livery Reveal -  Mexico City, Mexico

muso_dettaglio_force

Anche nel caso della Force India gli occhi erano tutti puntati verso il dettaglio relativo al nuovo musetto della VJM08, l’unico dettaglio reale della vettura che correrà il prossimo anno. Anche il team indiano, come la Williams, ha svelato un muso dotato di “becco” o proboscide di dimensioni ridotte sicuramente rispetto a quello utilizzato nel 2014. Da notare però come la Force India, al contrario della Williams abbia scelto un muso complessivamente più lungo e quindi non rimanendo sulla misura minima consentita di 850mm dall’asse delle ruote anteriori. Becchi che quindi sono destinati a rimanere presenti con le loro forme poco eleganti anche nel 2015 e che il nuovo regolamento non è riuscito a cancellare definitivamente. 

Motor Racing - Sahara Force India F1 Team Livery Launch -  Mexico City, Mexico Motor Racing - Sahara Force India F1 Team Livery Launch -  Mexico City, Mexico Motor Racing - Sahara Force India F1 Team Livery Launch -  Mexico City, Mexico

Per il resto non possiamo analizzare una vettura che definiremo “manichino” assemblata in fretta e furia per svelare solo la nuova livrea del team di di Vijay Mallya. A rendere ancora più evidente come la Force India abbia presentato un vettura non fedele a quella che poi vedremo in pista nel 2015 è stato il dettaglio dell’ala posteriore. E’ stata montata infatti un’ala del 2013 a cui non è stato neanche eliminato il vistoso beam-wing vietato già dalla scorsa stagione e che come abbiamo riportato nell’articolo relativo alla Williams http://www.f1sport.it/2015/01/20/f1-la-prima-immagine-della-williams-fw37/non può trovarsi ad un’altezza superiore ai 150mm rispetto al piano di riferimento. 

ala_post_force

Ciò che emerge chiaramente è il ritardo con cui la Force India stia marciando verso il prossimo mondiale, tanto da saltare la prima sessione di test invernali a Jerez e debuttare quindi in pista solo alla seconda tappa in programma a Barcellona dal 19 al 22 febbraio.



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.