F1 | Test Abu Dhabi Day 1: Il più veloce è Bottas
 

 


F1 | Test Abu Dhabi Day 1: Il più veloce è Bottas

25 Novembre 2014 – Primo giorno di test ad Abu Dhabi, Bottas il più veloce con la Williams, seguito dalla Ferrari di Raikkonen e dalla Mercedes di Rosberg, debutto travagliato per la McLaren-Honda, solamente 3 giri e tanti problemi d’affidabilità.

United States Grand Prix, Austin 30 October - 2 November 2014Con il 1° giorno di test ad Abu Dhabi, sul circuito di Yas Marina, è iniziato ufficialmente il 2015 per il circus. Valterri Bottas è stato il più veloce con la sua Williams con 80 giri percorsi, con crono finale di 1’43″396 sfruttando la mescola super-soft, con la stessa mescola Kimi Raikkonen si è messo alle sue spalle, distanziato di circa 4 decimi dal connazionale. Sicuramente in Ferrari ha fatto piacere vedere ai box il neo-acquisto di Maranello, Sebastian Vettel.

Dietro al finlandese della Ferrari, troviamo Nico Rosberg con la sua Mercedes, il più attivo oggi in pista con ben 114 giri e senza utilizzare il time-attack. Subito dopo troviamo Jolyon Palmer con la Force India, 4° nonostante il problema al motore avuto al mattino, entrando subito a suo agio con una monoposto di F1, dimostrando che non è stato un caso ad avere vinto il titolo in Gp2 quest’anno. Completano la top-5 Carlos Sainz Jr al volante della Red Bull, con ben 97 tornate effettuate, e molto probabilmente futuro pilota Toro Rosso per il 2015.

In 6° posizione invece, il britannico Will Stevens con la Caterham, tanti giri anche per lui e solamente 2 secondi più lento di Bottas, seguito da Charles Pic con la Lotus. Chiudono in 8° posizione Marcus Ericsson alla sua prima uscita con la Sauber, ed in 9° Max Verstappen con la Toro Rosso, bisogna dire però, che la giornata del rookie olandese è stata caratterizzata prima da un’uscita di pista per un guasto alle sospensioni, poi dalla rottura della power-unit Renault a pochi minuti dalla fine della sessione.

Ultima posizione invece per la monoposto più attesa oggi, ovvero la McLaren con la nuova unità Honda. Solo 3 giri compiuti dal belga Stoffel Vandoorne senza un crono significativo, in mattinata il vice-campione della Gp2 è stato costretto prima a restare ai box per un problema all’ERS, poi fermarsi lungo il tracciato per un altro problema di natura elettronica. Senz’altro i giapponesi, non si aspettavano un esordio così travagliato.

Test Abu Dhabi Day-1, tempi:

1 Valtteri Bottas – Williams-Mercedes – 1’43″396 – 80 giri
2 Kimi Raikkonen – Ferrari – 1’43″888 – 81
3 Nico Rosberg – Mercedes – 1’44″512 – 114
4 Jolyon Palmer – Force India-Mercedes – 1’45″516 – 37
5 Carlos Sainz Jr – Red Bull-Renault – 1’45″339 – 100
6 Will Stevens – Caterham-Renault – 1’45″436 – 102
7 Charles Pic – Lotus-Renault – 1’46″167 – 89
8 Marcus Ericsson – Sauber-Ferrari – 1’46″253 – 95
9 Max Verstappen – Toro Rosso-Renault – 1’47″194 – 55
10 Stoffel Vandoorne – McLaren-Honda – senza tempo –

 

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento