F1 | E’ scesa in pista la McLaren-Honda

14 novembre, 2014 – Possiamo definirla a tutti gli effetti la prima McLaren-Honda della nuova era. E’ la McLaren MP4-29 H 1×1 che ha girato quest’oggi sul circuito breve di Silverstone per un “filming day” di 100 Km equipaggiata del primo propulsore della casa giapponese.

mclaren-honda2Il test svolto quest’oggi rientra, come da regolamento, nella possibilità del team di disputare due test all’anno di 100km per scopi pubblicitari e su gomme Pirelli promozionali, il tutto sotto l’attenta osservazione di alcuni commissari FIA presenti durante l’intero svolgimento della sessione. Sotto le foto rilasciate dalla McLaren dove si vede chiaramente la scritta Honda sul cofano motore.

mclaren-honda

L’occasione è stata ovviamente sfruttata dalla Honda per testare la propria power unti su una vera monoposto e non solo al banco prova, cercando di capire se il sistema di raffreddamento di una monoposto di F1 sia sufficiente per il raffreddamento del propulsore e verificare se le vibrazioni o altri elementi esterni provochino danni al motore. A guidare la vettura inglese il pilota collaudatore Oliver Turvey che ha svolto il test di 100km con una Mp4-29 che non sembrava presentare nessuna differenza di carattere aerodinamico evidente, segno questo che il lavoro del nuovo aerodinamico, ex Red Bull, Peter Podromou sarà visibile solo quando inizieranno effettivamente i test con le vetture 2015. D’altronde era impensabile che si potessero svolgere rilievi aerodinamici su un circuito breve e con gomme non performanti.

A quanto si apprende, secondo alcune fonti, non si sarebbero manifestati problemi tecnici di nessun genere. Inoltre sembra che l’unità utilizzata per questo test non sarebbe completa di tutti gli elementi della parte ibrida. (Questo indicherebbe la sigla 1×1 – solo endotermico. Mentre la prossima unità contraddistinta dalla sigla “1×2” dovrebbe essere completa anche di tutte le funzioni di recupero energetico e termico).



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato