mercoledì, Febbraio 8, 2023

F1 | Ristrutturazione McLaren: da Prodromou ad… Alonso

9 novembre 2014 – La McLaren ha iniziato una profonda ristrutturazione del proprio reparto tecnico a seguito dell’approdo a Woking di Prodromou e in vista dell’arrivo dei giapponesi della Honda (e di Alonso). 

mclarenUn paio di mesi fa in quel di Woking ha fatto la sua entrata ufficiale l’ingegner Peter Prodromou, ex Red Bull, per il quale vi è stato anche un forte contenzioso tra i team in periodi passati. A seguito di questo movimento, i vertici McLaren hanno concordato con la ristrutturazione del reparto tecnico individuando un numero considerevole di persone che, teoricamente, risulterebbero non più utili alla causa. Una di queste figure è l’ex responsabile aerodinamico Doug McKiernan, che è stato messo in congedo.

Un portavoce della McLaren, volendo restare nell’anonimato, ha riportato ad Autosport quanto segue:

Stiamo lavorando molto duramente per portare la McLaren nelle zone alte della classifica, li dove le compete essere, e per ottenere ciò abbiamo ingaggiato alcune nuove figure di spiccato talento. Purtroppo, in conseguenza di tutto questo, dobbiamo anche evitare di avere due persone a cui è affidato il medesimo incarico; dobbiamo garantire che ognuno faccia il suo lavoro per cui abbiamo iniziato a discussioni con un piccolo numero di persone che purtroppo non hanno più un ruolo ben definito nella nuova struttura.

Questa importante rivoluzione del reparto tecnico sarà ancora di più resa evidente dall’imminente ingaggio di Fernando Alonso. Più di una speculazione, infatti, da per certo l’arrivo di tecnici direttamente da Maranello, persone che lo spagnolo avrebbe voluto fortemente con lui per la sua nuova avventura a Woking. Al momento delle firme e degli annunci ufficiali ne sapremo di più.

Francesco Svelto
Francesco Svelto
Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Ultimi articoli

3,685FollowersFollow
1,140SubscribersSubscribe