F1 | GP Abu Dhabi, Williams: Massa sfiora la vittoria

23 novembre 2014 – Gara di forza quella della Williams ad Abu Dhabi che chiude questa stagione con Felipe Massa e Valtteri Bottas entrambi sul podio. Con il doppio punteggio e il podio di oggi, il team di Grove consolida la sua terza posizione in classifica costruttori.

massafraknwilliamsOltre a Lewis Hamilton, vero protagonista di questo Gran Premio, laureatosi bi-campione del mondo, chi ha dato spettacolo nell’ultima gara del mondiale è stato Felipe Massa. Il brasiliano, reduce dalla bellissima gara a San Paolo, ha confermato il suo ottimo stato di forma anche qui negli Emirati Arabi lottando fino all’ultimo giro per la vittoria. Infatti Felipe, scattato dalla quarta posizione, per l’intera corsa è stato l’unico pilota a tenere il passo dell’anglo-caraibico e negli ultimi giri ha addirittura provato ad insidiarlo facendo segnare una serie di giri veloci che purtroppo non gli hanno dato la possibilità di mettersi in scia alla W05 Hybrid e di sferrare un vero attacco.

Nonostante la vittoria non sia arrivata, ai microfoni con i giornalisti, il brasiliano della Williams si è detto molto soddisfatto del risultato ottenuto qui ad Abu-Dhabi visto anche l’enorme miglioramento che ha avuto la FW36 dall’inizio della stagione fino ad oggi.

“Sono molto contento del risultato, oggi la vittoria era molto vicina e a un certo momento ci ho pensato. Sono contento del passo gara, tutto ha funzionato alla perfezione e abbiamo dimostrato che quando abbiamo la macchina possiamo fare un buonissimo lavoro”

“E’ stata una bella corsa, non mi aspettavo di avere questo passo, eravamo leggermente più lenti delle Mercedes, ma non troppo. Sono riuscito a fare uno stint molto lungo e a un certo punto ho parlato con il team per mettere le supersoft. Avrei voluto la vittoria, ma spero sia l’inizio per la prossima stagione”

Meno contento è invece Valtteri Bottas che dopo la bella qualifica di ieri, non è riuscito a ripetersi in gara. Infatti, dopo l’errore commesso al via che lo ha fatto scivolare a centro gruppo, il finlandese è riuscito comunque a salire la classifica e a chiudere la corsa in terza posizione anche grazie a una vettura che per l’intero week-end ha mostrato di avere un ottimo passo sul circuito cittadino di Abu-Dhabi. Queste le sue parole al termine della corsa:

“E’ sempre bello essere qui. E’ stato un anno fantastico e siamo diventati sempre più forti come squadra. Mi aspetto molto dal prossimo anno, ma ora posso dire che sono solo molto grato di essere parte di questo team”.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento