F1 |Gp Stati Uniti 2014 : Previsioni meteo

29 ottobre 2014 – Dopo una pausa che sembrava eterna, la Formula 1 torna a correre. Si torna nel circuito di Austin sede del Gran Premio degli Stati Uniti. Situato nel bel mezzo del Texas, Austin non dovrebbe riservare problemi o grandi sorprese dal meteo, anche se nelle due edizioni precedenti si sono verificati casi a dir poco particolari.

gp_usaGli Stati Uniti hanno ospitato la Formula 1 nei luoghi più disparati del loro immenso territorio. Da Watkins Glen a Indianapolis, abbiamo metaforicamente girato gli USA e, di conseguenza, abbiamo assistito a condizioni meteo molto diverse. Dal caldo torrido di Las Vegas o Detroit, alle piogge abbondanti del mitico “Glen”, fino all’incertezza di Indianapolis. Ad Austin il clima caldo texano non dovrebbe prevedere precipitazioni, ma non dimentichiamoci che l’anno scorso l’ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche saltò a causa di una fitta nebbia calata sul circuito.

Le prime prove libere iniziano mentre negli States si festeggia Halloween e il dolcetto o scherzetto non dovrebbe venire da parte del meteo. Se infatti nella notte sono previste temperature basse e umidità alta per la media locale, la situazione migliorerà nettamente nel corso della giornata. Le temperature raggiungeranno i 28°C mentre l’umidità calerà drasticamente. L’assenza totale di venti, dovrebbe regalare un meteo tranquillo per tutta la giornata.

Meteo ancora positivo per la giornata di sabato. Unica pecca saranno le temperature leggermente in calo, mentre per il resto dovremo assistere ad un meteo soleggiato e senza particolari problemi derivanti dall’umidità o dai venti. La percentuale di nuvole in cielo dovrebbe essere molto bassa e ciò porterebbe ad un’innalzamento rapido delle temperature dell’asfalto.

Domenica, giorno della gara, meteo in lievissimo peggioramento. Dovrebbe arrivare un fronte di nuvole da nord est rispetto al circuito che porterebbe via il sole dal tracciato. Le nuvole, tuttavia, non dovrebbero lasciar ricardere alcuno scroscio d’acqua e porterebbero con se come unico problema un calo nelle temperature dell’asfalto. Temperature in leggero rialzo e umidità nella media, saranno le altre caratteristiche nella giornata della gara.

 

Ecco un riepilogo delle previsioni meteo per il Gran Premio degli Stati Uniti:

 

Venerdì 31 Ottobre:

Previsioni meteo: sereno o poco nuvoloso

Temperature: min 16°C  – MAX 24°C

Umidità prevista: 52%

 

miniSOFTy

minimedium

 

 

 

 

Sabato 1° Novembre:

Previsioni meteo: sereno

Temperature: min 11°C – MAX 19°C

Umidità prevista: 35%

 

SOFTy

minimedium

 

 

 

 

Domenica 2 Novembre:

Previsioni meteo: sereno o poco nuvoloso

Temperature: min 14°C – MAX 25°C

Umidità prevista: 55%

 

miniSOFTy

minimedium

 

 

 

 

Seguiranno aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Ultimi articoli

3,745FollowersFollow
1,110SubscribersSubscribe
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com