F1 | Alonso, la 6° CE e la mancata penalizzazione

Roma, 23 settembre 2014 – Non finiscono mai di emergere dubbi e quesiti che riguardano i regolamenti che dovrebbero regolamentare il quadro tecnico e sportivo che ruota intorno ai nuovi motori ibridi ed a tutti i suoi molteplici componenti. 

Alonso fpIl regolamento sportivo redatto dalla FIA per la stagione 2014 infatti all’art. 28.4 b) suddivide i componenti della Power-Unit in sei elementi separati, ovvero: ICE, (il motore endotermico), l’MGU-K (il vecchio Kers), l’MGU-H (moto-generatore per il recupero dell’energia), l’ES (il gruppo batterie), il TC (il turbo per intenderci) ed le CE (indicate genericamente control electronics, le centraline elettorniche). Di questi componenti, secondo quanto dettato dall’articolo 28.4, ne possono essere utilizzati nell’arco di un’intera stagione fino ad un massimo di cinque, al sesto scatta una penalità da scontare sulla griglia di partenza.

reg_sportreg_sport2

Detto ciò, osservando la comunicazione emanata dalla FIA venerdì pomeriggio durante il week-end del GP di Singapore, è nato un dubbio a cui abbiamo cercato di dare una risposta. Leggendo quanto scritto sulla circolare del delegato FIA Jo Bauer, Fernando Alonso avrebbe installato sulla sua vettura una nuova centralina CE, ed avendone utilizzate ben cinque in precedenza, vorrebbe dire, la sua sesta CE della stagione. In questo caso sarebbe dovuta scattare una penalità di dieci posizioni in griglia di partenza, ma invece non è accaduto nulla, come mai?

CE_penJ

Abbiamo cercato di interpretare quanto accaduto ed alla fine, grazie anche alle conferme di autorevoli pareri di alcuni addetti ai lavori, possiamo spiegarvi dov’è l’equivoco.

La FIA purtroppo a quanto pare pecca di chiarezza, non specificando sui regolamenti ne tecnici, ne sportivi, che la CE è composta da vari sotto-elementi (ad es. CE-CUHK oppure CE-TRAC) su cui è possibile intervenire separatamente. Di fatto però, i delegati FIA hanno riportato sui documenti ufficiali ogni sostituzione di ogni sotto-elemento come la sostituzione di una CE completa e questo ha innescato i dubbi e gli interrogativi che solo i più attenti osservatori si erano formulati.

Rimane certamente da capire quanti interventi sono comunque ammessi sulle diverse componenti della CE (centralina elettronica) e come queste verranno conteggiate dalla FIA d’ora in avanti. Di chiaro rimane soltanto che, ancora una volta la Federazione ci ha messo del suo per rendere sempre più difficile la comprensione delle regole al pubblico che sempre più si sta allontanando da questo sport.



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento