F1 | Mercedes e Ferrari e le novità tecniche per Spa

Spa, 22 agosto 2014 – I team in Belgio continuano a proporre nuove soluzioni ed aggiornamenti tecnici. Vediamo cosa si è visto di nuovo durante la prima sessione di Prove Libere di Spa.

La Ferrari ha provato diverse soluzioni di ala anteriore della F14T, viste ormai tutte le versioni portate che vi mostriamo qui sotto.

4 ali ant.

Le due soluzioni in altro dotate di doppio slot sul main-plane (quello sempre utilizzato nelle sessioni ufficiali) ma con due flap superiori diversi, quello di sinistra più squadrato e più ampio per magior carico e quello di destra con profilo spiovente e meno esteso da minor carico. In basso a sinistra invece l’unica soluzione dotata di un unico slot, mentre in basso a destra quella nuova per la rossa con due profili verticali al posto dell’upper flap ancorato alla paratia verticale. (soluzione provata lo scorso anno in Canada).

La Mercedes anche lei porta in pista delle novità, dopo aver parlato ieri della nuova ala posteriore, http://www.f1sport.it/2014/08/21/f1-tecnica-novita-viste-spa/, oggi si è potuto osservare il nuovo musetto anteriore. Leggere modifiche non particolarmente invasive che vedono una conformazione più sfinata del musetto, scavato nella zona inferiore, e un design modificato dei piloni di sostegno flap, meno squadrati e con una andamento leggermente arrotondato nella sezione frontale. Osservando frontalmente appare anche arrotondata la parte superiore del musetto.

muso mercedes

Infine modificato anche il turning-vane inferiore, ora composto da 4 elementi, uno in più rispetto alla versione precedente.

turning



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento