F1 | Probabile nuovo riassetto dell’organigramma Ferrari

4 luglio 2014 – Luca Marmorini, responsabile del progetto della nuova Power Unit Ferrari, potrebbe essere prossimo a lasciare il suo impiego. 

Secondo le ultime voci provenienti dal paddock e riportate dal settimanale Autosprint, potrebbe essere presto annunciato un nuovo cambio ai vertici di Maranello. Luca Marmorini, responsabile del progetto relativo alla nuova power unit, infatti, sembra essere il principale indiziato a lasciare l’azienda o essere reinvestito di un nuovo incarico.

Marco-Mattiacci_3126552I problemi Ferrari per questa stagione sembrano tutti portare a una errata concezione del nuovo progetto della power unit di cui Marmorini è responsabile. Noi di F1Sport, però, crediamo non sia solo quello il problema ed abbiamo provato ad analizzare la cosa dando diverse argomentazioni a riguardo. Un approfondimento può essere letto a questo link (clicca qui).

Ad ogni modo, seppur ci fosse un cambio al reparto motori di Maranello ora, a metà stagione, dato il regolamento vigente in fatto di congelamento progressivo dei motori (in sostanza si avrà un sempre minor numero di componenti modificabili di anno in anno, arrivando al 2018-2019 quando le power unit saranno praticamente le stesse per gli anni a venire) sarà sempre più difficile poter modificare e rinnovare un concetto ingegneristico tanto nuovo e tanto complicato. Sicuramente in questa stagione il divario dai primi della classe – leggi Mercedes – non può essere recuperato. Qualcosa per l’anno prossimo si potrà e dovrà fare. Fiducia a Marco Mattiacci che ha iniziato la sua rivoluzione per riportare la Ferrari ai vertici della massima caterogia motoristica mondiale.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

2 thoughts on “F1 | Probabile nuovo riassetto dell’organigramma Ferrari

  • 04/07/2014 at 21:17
    Permalink

    Si allontana Marmorini solo x dare un segnale ai media ma non è sicuramente lui il responsabili della debacle … forse dovuta a scarso coraggio progettuale e scarsa integrazione tra i reparti.

  • 04/07/2014 at 22:18
    Permalink

    Purtroppo molte volte, caro joblack, si vogliono lanciare segnali forti, che facciano da scossone ad un intero ambiente. Non è detto che lo spostamento (o il licenziamento) di Marmorini avvenga realmente, queste sono solo poco più che voci. Se cosi fosse, però, ci troveremmo di fronte ad un altro caso simile a quello di Domenicali. E non è detto che il fare ‘tabula rasa’ in tutti gli ambiti del progetto Ferrari F1 sia la cosa migliore da fare per ottenere risultati a breve e medio termine. Ad ogni modo Marco Mattiacci è un manager affermato. A lui il compito (e la nostra fiducia) affinchè la Ferrari torni nelle posizioni e nei ranghi che merita.

Lascia un commento