F1 | Ivan Capelli nuovo Presidente dell’ACI Milano

23 luglio 2014 – Si sono svolte le elezioni in seno all’ACI di Milano e all’esito del lunghissimo spoglio delle 3.376 schede dei votanti (pari all’11% degli aventi diritto) la lista “Sport e Rinnovamento” è risultata la vincitrice a larghissima maggioranza 8oltre 2.000 voti).

Doppo l’uscita di scena del fondastore della lista, Geronimo La Russa, e di Massimo Ciceri (esclusi dalla lista), il candidato Presidente Ivan Capelli (ex-pilota e commentatore tecnico di Rai Sport F.1) ha raccolto 2.449 preferenze, Enrico Redaelli 2.170, Pietro Meda 1.326 e Marco Coldani 1.261.1175338_482882938505861_498483848199041589_n

Sconfitto con ampio margine il Consiglio direttivo uscente, che oltre al Presidente uscente Carlo Edoardo Valli (tra l’altro, Presidente della Camera di Commercio di Monza e Brianza), schierava gli ex consiglieri Michele Nappi, Luca Ronzoni e Bruno Longoni.

Capelli avrà, tra le sue priorità, quella di evitare l’estromissione dell’Autodromo di Monza per i prossimi Gran Premi d’Italia di Formula 1 dal 2016, eventualità prospettata in un’intervista di Bernie Ecclestone. Questa la posizzione di Capelli a riguardo:

E’ fuori dubbio che Bernie Ecclestone ha fretta di stabilizzare i contratti in essere di Fom in vista della quotazione in borsa e per questo motivo le sue dichiarazioni non mi stupiscono; il Gran Premio a Monza deve però rimanere una priorità per il nostro sistema. Non entro nel merito del precedente contrattmonza_2o tra FOM e Autodromo Nazionale Monza ma certamente è sempre possibile fare di meglio e trovare un accordo che risulti vantaggioso per le parti. Il nostro impegno è volto a scongiurare situazioni come queste: vogliamo rilanciare l’Autodromo Nazionale di Monza rendendo il circuito allettante per le grandi manifestazioni sportive e non. Ci vuole pragmatismo e determinazione e nulla deve essere lasciato al declino di oggi. Se l’Autodromo Nazionale Monza torna ad essere “interessante”, gli accordi si chiudono con più facilità”.

Domenicali_steLa gestione dell’Autodromo passerà anche per il rinnovo del Consiglio direttivo della SIAS, per la quale è in pole position il Presidente degli industriali di Monza e Brianza Andrea Dell’Orto e si vocifera che come direttore dell’Autodromo possa essere nominato Stefano Domenicali, ex Direttore della Gestione Sportiva Ferrari.

La nomina di Capelli a nuovo Presidente verrà formalizzata entro 15 giorni da oggi, secondo quanto previsto dall’art. 22 del Regolamento elettorale dell’Automobile Club di Milano, al momento della convocazione del prossimo Consiglio Direttivo. A Capelli e ai nuovi Consiglieri congratulazioni e auguri di buon lavoro.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)